In lettura
Sempre fiori mai un fioraio – Omaggio a Paolo Poli – La nostra recensione

Sempre fiori mai un fioraio – Omaggio a Paolo Poli – La nostra recensione

Sempre fiori mai un fioraio omaggio a Paolo Poli

Sempre fiori mai un fioraio” ai Bagni Misteriosi – Teatro Parenti.

Il teatro Parenti offre ancora qualche serata di teatro nell’ originale ed affascinante spazio dei Bagni Misteriosi.

Andrée Ruth Shammah ha deciso di sfidare anche il tempo atmosferico e ha messo in programmazione ancora alcuni spettacoli in questa prima quindicina di ottobre in cui comincia a rinfrescare l’aria e dove a volte si rischia anche di prendere un acquazzone come è successo qualche sera fa durante lo spettacolo Le Sacre e come abbiamo rischiato fino a poco prima dell’inizio, mercoledì 6, dello spettacolo Sempre fiori mai un fioraio.

I migliori attori del mondo dello spettacolo ci tengono ad essere presenti a queste manifestazioni estive.
Vi abbiamo già parlato di Haber con la sua serata Haberrante e di Lino Guanciale con il suo omaggio a Flaiano, Non svegliate lo spettatore, oggi è il turno di questo omaggio al grande Paolo Poli fatto da Pino Strabioli.

La trama di “Sempre fiori mai un fioraio”

Sempre fiori mai un fioraio” ha inizio con un filmato con protagonista appunto Paolo Poli.
Si tratta di una raccolta di momenti dei suoi numerosi spettacoli e di momenti di una sua intervista.

Pino Strabioli dopo aver introdotto il filmato, introduce anche Marcello Fiorini che lo accompagnerà con la fisarmonica in questa suo racconto della memoria.

Sempre fiori mai un fioraio (frase detta in una particolare occasione da Paolo Poli) è in realtà il titolo di un libro, scritto dallo stesso Pino Strabioli, nato dai racconti, i ricordi che Paolo Poli ha trasmesso a Pino Strabioli in una serie di pranzi che si sono svolti nell’arco di due anni sempre nello stesso ristorante e alla stessa ora.

Da questo libro ne è nato anche questo spettacolo dove Pino Strabioli recita, più che recita racconta, alcune pagine, alcuni pranzi, avvenuti tra loro due.

Attraverso queste pagine noi percorriamo i momenti della vita di Poli, l’infanzia, i rapporti con i suoi genitori, i suoi primi amori, il periodo della guerra, la letteratura, e la sua vita di artista.

Ci consegna Pino Strabioli con i toni teneri di un amico, quale è stato per Paolo Poli, pennellate che tratteggiano quest’uomo originale, libero, spesso irriverente, appassionato dell’arte e della cultura.

Strabioli e Poli
Strabioli e Poli sono stati partner sulle scene di diversi spettacoli.

Il cast di Sempre fiori mai un fioraio

Pino Strabioli
PIno Strabioli racconta la vita di un grande dello spettacolo.

Pino Strabioli: attore, conduttore televisivo. Volto noto nel condurre numerose trasmissioni dove Pino, come nel salotto di casa sua, intervista, chiacchera, indaga con curiosità, trova aspetti intimi e nascosti degli ospiti che incontra nei suoi salotti televisivi. A Paolo Poli lo legava una profonda amicizia oltre ad aver lavorato spesso insieme a lui, in particolare a teatro con I viaggi di Gulliver e in televisione con E lasciatemi divertire.
Riesce così a presentare con semplicità e con commozione questo grande personaggio del mondo dello spettacolo italiano, che per lui è soprattutto un grande e geniale amico

Marcello Fiorini
Marcello Fiorini mette la punteggiatura sonora al racconto.

Marcello Fiorini (fisarmonica): silenzioso, ma intensamente partecipe, Marcello Fiorini con la sua fisarmonica è la punteggiatura di questo lungo racconto; non solo, a tratti riempie con note struggenti spazi di silenzio pieni di commozione.

Edoardo Paglionevideo

I MARTEDÌ DEI BAGNI MISTERIOSI

  • 09/10 L’uomo che oscurò il re Sole – Vita di Molière Alessio Boni e Alessandro Quarta
  • 11 /10 Orlando furiosoIl canto del Rinascimento italiano Tullio Solenghi e Corrado Bologna

Biglietti

pedana + bordo piscina > posto unico 30€
I e II settore gradoni + prato > intero 25€, ridotto under26/over65 15€; convenzioni 20€
III e IV settore gradoni + prato > intero 20€, ridotto under26/over65 15€; convenzioni 20€

biglietteria

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it


La nostra recensione


Pro

Pino Strabioli non ti avvince con il fisico, non ti affascina con la voce, ma ti lega con la sua gentilezza, la sua capacità di ascoltare raccogliere racconti e segreti e porgerteli con delicatezza e intensa meraviglia.

Affascinante scoperta di un personaggio, Paolo Poli, che è sicuramente stato un gran precorritore, un genio fantasioso, uno spirito libero, un amante del bello.

Curiosità, risate, mai sguaiate, sempre eleganti il tutto condito con un sottilissimo filo di nostalgia.

Contro
Torna a inizio pagina