In lettura
Non svegliate lo spettatore – Omaggio a Ennio Flaiano. La nostra recensione

Non svegliate lo spettatore – Omaggio a Ennio Flaiano. La nostra recensione

Lino Guanciale nel suo nuovo spettacolo Non svegliate lo psettatore

Non svegliate lo spettatore ai Bagni Misteriosi – Teatro Parenti.

Proseguono i martedì dei Bagni Misteriosi con un altro ospite che è un fedelissimo del Teatro Parenti, Lino Guanciale.

Infatti poco meno di un anno fa, sempre nella cornice dei Bagni Misteriosi, aveva portato un altro spettacolo di cui vi abbiamo parlato “Fuggi la terra e le onde”.

Questo spettacolo del 29 Giugno è un omaggio ad Ennio Flaiano.
Si tratta infatti di un rapido escursus sulla figura di quest’uomo, prendendo spunto e ripercorrendo i suoi appunti, la sua corrispondenza, le sue numerose recensioni e i suoi famosi aforismi.

La trama di “Non svegliate lo spettatore”

Non svegliate lo spettatore” questo titolo prende spunto da un affermazione di Ennio Flaiano:

Chiunque si sia appisolato a teatro o durante un concerto sa bene che è nel passaggio dalla veglia al sonno che «la rappresentazione o la melodia o il dialogo si liberano da ogni scoria»: in quei brevi istanti, insomma, si ha «lo spettatore perfetto.

Lino Guanciale accompagnato dalle musiche di Davide Cavuti, ripercorre la vita e la carriera di questo uomo straordinario uomo che è difficile definire.

Infatti nella narrazione della sua vita vediamo le poliedriche attività di Flaiano e, contemporaneamente anche di un’epoca italiana straordinaria per ricchezza e vivacità, il dopo guerra, gli anni 60 e 70.

Partendo dalla sua attività di recensionista, soprattutto di teatro, ma non solo, attività che svolse fino agli ultimi anni. Scopriamo però poi che acquistò fama e quindi successo con il suo primo ed unico libro che vinse l’ambito premio Strega, “Il tempo di uccidere”, alla sua prima edizione.

Si parlerà poi delle sue collaborazioni con registi famosi con cui ha scritto sceneggiature. In particolare il suo rapporto quasi di amore-odio con Federico Fellini.

La sua unica opera teatrale “Un marziano a Roma”.

E poi il pensiero ironico sulla quasi venerazione per le macchine che mostrano gli uomini.

Intermezzi con incalzanti e fulminanti aforismi, ormai famosi di Flaiano.

La conclusione è affidata ad un momento personale, intimo e lacerante nella vita di Ennio Flaiano: la perdita della figlia, affetta da un grave malattia, in giovanissima età. Sono parole che Flaiano scrisse rivolte alla figlia.

Il cast di Non svegliate lo spettatore

Lino Guanciale
Lino Guanciale in scena ai Bagni Misteriosi.

Lino Guanciale: volto oramai notissimo grazie anche alle diverse fiction televisive di successo.
Capace di passare dall’ironia, al sorriso, al sarcasmo ed improvvisamente alla mestizia e al profondo dolore di un padre che perde la sua adorata figlia.
Non solo ottimo attore, ma si cimenta anche col canto, con ottimi risultati e, ad un certo punto, accompagna l’ottimo Davide Cavuti con la sua fisarmonica, suonando l’armonica a bocca! E anche qui se la cava egregiamente.

davide cavuti
Davide Cavuti compositore, musicista e regista.

Davide Cavuti (fisarmonica e regia): è un compositore, musicista ed anche regista.
Ha collaborato componendo colonne sonore con nomi importanti come M. Placido, P. Squitteri e G. Albertazzi.
Il suo commento musicale, che a tratti non è solo commento ma voce primaria, è avvolgente e fondamentale per questo spettacolo

I MARTEDÌ DEI BAGNI MISTERIOSI

  • 01 /06 La cura delle parole Beppe Severgnini
  • 08 /06 Serata Haberrante Alessando Haber
  • 15 /06 I monologhi della vagina regia Emanuela Giordano con Alessandra Faiella, Silvia Giulia Mendola, Eva Riccobono, Marina Rocco, Lucia Vasini, Roberta Lidia De Stefano
  • 29 /06 Non svegliate lo spettatore Lino Guanciale
  • 06 /07 La caduta di Troia dall’Eneide Massimo Popolizio
  • 13 /07 Storie della buonanotte per bambine ribelli con Margherita Vicario e l’Orchestra multietnica di Arezzo
  • 27 /07 Questioni di cuore di Natalia Aspesi con Lella Costa
  • 31 /07 Scritto sul mio corpo Egribiancodanza
  • 21 /09 Le Sacre Luciana Savignano

Biglietti

pedana + bordo piscina > posto unico 30€
I e II settore gradoni + prato > intero 25€, ridotto under26/over65 15€; convenzioni 20€
III e IV settore gradoni + prato > intero 20€, ridotto under26/over65 15€; convenzioni 20€

Biglietteria

Biglietteria
via Pier Lombardo 14
02 59995206
biglietteria@teatrofrancoparenti.it


La nostra recensione


Pro

La possibilità di conoscere meglio una figura della cultura italiana, molto citata, ma forse poco conosciuta.

Una nuova conferma, se ce n'era bisogno, della bravura sia come interprete, che come ideatore di trame, di Lino Guanciale.

E' sempre doppiamente ricco uno spettacolo che oltre a regalrti emozioni ti lascia con il desiderio di conoscere e sapere di più di quanto hai appena visto.

Contro
Torna a inizio pagina