In lettura
Far finta di essere sani – Dopo 50 anni ancora attuale. La nostra recensione

Far finta di essere sani – Dopo 50 anni ancora attuale. La nostra recensione

far finta di essere sani ultime repliche al Menotti

Far finta di essere sani” Giorgio Gaber e Sandro Luporini – Teatro Menotti.

Per fortuna il Teatro Menotti riesce a recuperare le tre repliche andate sospese a fine dicembre.

Far finta di essere sani è uno spettacolo del genere teatro canzone del grande Giorgio Gaber. E’ uno spettacolo di ben 50 anni, ma non mostra i segni del tempo, anzi si dimostra più attuale che mai.

Il Teatro Menotti si distingue sempre per presentare degli eventi molto originali come è stato, per esempio, l’esperienza di “Trattoria Menotti” o anche quella più recente di “Inferno 2021”.

La trama de “Far finta di essere sani”

Difficile individuare una trama, si tratto piuttosto di un percorso.
Un percorso sull’essere dell’uomo di oggi.
Il suo essere un po’schizzato, tirato come da un elastico (come dice uno dei brani) tra quelli che sono gli ideali, quello che è il pensiero e il corpo, visto nel suo reagire istintivo, nel suo vivere quotidiano.

Questi i brani scelti dall’intera opera: Far finta di essere sani – Cerco un gesto, un gesto naturale – Lo shampo – L’impotenza – dall’altra parte del cancello – La marcia dei colitici – L’idea – L’elastico – Il guarito – Un emozione – Chiedo scusa se parlo di Maria – Quello che perde i pezzi – La libertà.

Il cast di “Far finta di essere sani”

Enrico Ballardini
Enrico Ballardini: Gaber di oggi in “Far finta di essere sani”.

Enrico Ballardini: non solo attore, ma anche musicista e compositore. Questo gli permette di essere la voce recitante, in dialogo con Andrea Mirò, ma anche di cantare i brani di Gaber e anche di suonarli. Destreggiandosi tra chitarra chitarrino ed anche percussioni, svolgendo così in parte anche il ruolo di Emanuele Pellegrini, il percussionista del gruppo Musica da ripostiglio, purtroppo ancora assente causa positività al noto virus.

Andrea Mirò
Andrea Mirò in un momento di “Far finta di essere sani”.

Andrea Mirò: cantautrice, compositrice e musicista, in questa occasione è anche voce recitante, dialogando con Enrico Ballardini nelle parti recitate. Con lei abbiamo avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere nell’intervista di qualche giorno fa.

Musica da ripostiglio
Musica da ripostiglio – gruppo musicale pop-swing italiano.

Musica da Ripostiglio: Luca Pirozzi (voce, chitarra, banjo), Luca Giacomelli (chitarra), Raffaele Toninelli (contrabbasso), Emanuele Pellegrini (batteria e percussioni): sono un gruppo musicale pop-swing italiano formatosi a Grosseto nel 2009. Dal 2013 hanno iniziato a collaborare con registi e attori del panorama italiano. Ottimi musicisti, forniscono una re-intrerpretazione musicale dei brani musicali di Gaber molto originale. Ovviamente con ritmi e toni del pop e dello swing, ma anche latino americani e jazz.

Il trailer di “Far finta di essere”

Produzione Tieffe Teatro Milano
In collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber
Adattamento e regia Emilio Russo
Musiche Alessandro Nidi
Scene Francesco Montanaro
Costumi Pamela Aicardi
Luci Andrea Violato

Teatro Menotti

Far finta di essere sani

dal 14/01/2022 al 16/01/2022

Sito web: www.teatromenotti.org

INFORMAZIONI BIGLIETTERIA
0282873611
biglietteria@teatromenotti.org


La nostra recensione


Pro

Interessante rielaborazione musicale dei brani, molto personale, con ritmi swing, latino americani, jazz.

Molto originale anche la reinterpretazione delle parti recitate, riproposte in forma dialogata tra Enrico Ballardini e Andrea Mirò. Non è mai semplice riproporre uno spettacolo così personale scritto su misura dell'interprete senza correre il rischio di fare una banale copia. Qui invece sono stati capaci di farne uno spettacolo nuovo.

Strana sensazione di rivivere momenti degli anni della mia adolescenza e, nello stesso tempo, sentire la perfetta attualità ed aderenza alla realtà odierna.

Contro
Torna a inizio pagina