In lettura
XFactor, prima puntata live: chi va al ballottaggio

XFactor, prima puntata live: chi va al ballottaggio

xfactor
Xfactor

SONO INIZIATI IERI, 29 OTTOBRE 2020, I LIVE DI XFACTOR 2020!

LE ESIBIZIONI

Apre Alessandro Cattelan, storico conduttore di XFactor, la serata salendo sul palco con una grinta spaventosa! Attorno a sé (con le giuste distanze) ha tutti i ragazzi: inizia a sentirsi la tensione.

I ragazzi si sono esibiti con un proprio codice perchè le esibizioni erano aperte al televoto per la gente a casa, ma soprattutto per la prima volta in tanti anni di programma, hanno cantato tutti e 12 i concorrenti dei loro inediti.

Molto belle sono state le esibizioni per le emozioni trasmesse dai ragazzi, i loro look stravaganti, e soprattutto per i giochi di luce sfruttati al meglio sui concorrenti, ci sono però esibizioni che mi sono piaciute particolarmente:

I Little Pieces Of Marmelade hanno quasi tirato giù tutto il palazzetto, e questa cosa mi ha gasata tantissimo, era come se anche io fossi lì dentro, wow!!!

Casadilego è un’altra concorrente che con la sua dolcezza mi ha stregata. Niente di così insolito, ma comunque molto potente: un pianoforte, un microfono e tanta voglia di far sentire la propria voce.

Xfactor

Vergo: a prescindere dal fatto che piaccia o no sia lui che la canzone, l’esibizione ha completamente spaccato, per il suo modo di fare e per il suo look che ha lasciato tutti a bocca aperta!!!

IL BALLOTTAGGIO

Dopo i primi due round di inediti al primo live di Xfactor vanno al ballottaggio i Manitoba e Eda Marì. Ai giudici l’ardua sentenza: chi salvare?

Dopo i voti di Manuel Agnelli e Mika, che ovviamente sostengono ciascuno il proprio pupillo, Emma vota per salvare i Manitoba e Manuelito infine salva a sua volta i Manitoba anche lui mandando Eda Marì al ballottaggio giovedì prossimo.

Adesso tutto resta nelle mani del pubblico che, ascoltando i brani che più ama, potrà salvare un concorrente e mandarne un altro al ballottaggio con Eda Marì che, all’inizio della prossima puntata di, si giocherà così la possibilità di rimanere ancora in gioco a XFactor e farci conoscere meglio il suo universo musicale.

Tutti gli altri concorrenti che si sono giudicati la prossima puntata diretta sono: Santi, Mydrama, CmqMartina, Casadilego, Vergo, Manitoba, Little Pieces Of Marmelade, N.A.I.P., Blu Phelix, Blind, Melancholia. Sono passati ma sono comunque a rischio perchè potrebbero finire al ballottaggio.

I NUOVI GIUDICI DI XFACTOR

Emma si è dimostrata a suo agio nel ruolo di giudice. Visibilmente emozionata nel presentare i componenti del suo gruppo, ha onestamente ammesso le qualità di altri cantanti in gara nelle altre squadre, senza però scadere nel “Volemese bene”.

Lucida, onesta, non ha nemmeno tentennato nella parte finale dove doveva esprimere la sua preferenza. In poche battute ha espresso la sua preferenza, “eliminando” di conseguenza, l’altro artista in gara. E’ entrata nel suo ruolo in poche puntate, non si è lasciata andare a frasi di rito e di circostanza e ha commentato puntuale ogni esibizione.

La palestra televisiva come concorrente e come direttore artistico ad Amici, le hanno permesso di avere quella confidenza con la tv che non è così scontata per una cantante.

Hell Raton, forse il volto più “sconosciuto” per chi non è appassionato del settore, è il secondo “nuovo” giudice di questa edizione e, anche lui, non ha sfigurato. Sta cercando la quadra, sta prendendo le misure con questa nuova realtà televisiva ma non ne è rimasto vittima.

Spigliato, sorridente, solare, non ha vestito i panni di “personaggio” bensì di giudice/persona, attento alle componenti della sua squadra ma, come Emma, pronto a distribuire consensi aperti quando meritevoli.

Xfactor
L’OSPITE DELLA SERATA

Ghali è l’ospite della prima serata Live di XFactor. Ha portato sul palco “Barcellona”, brano tratto dal suo disco “DNA Deluxe X”, ed una versione di “Good Times” sulla celebre base di “Thriller” di Michael Jackson.

Ghali ha poi annunciato che a novembre uscirà “DNA PLUS X”: un disco di nuove canzoni il cui ricavato andrà interamente devoluto alla gente che lavora dietro a tutto ciò che vediamo noi.

Ho apprezzato tantissimo l’iniziativa di Ghali, dimostra che ci sono tanti giovani con tanta voglia di aiutare il mondo a crescere ancora!

Sono tanti i talenti, e per vedere come continuerà il programma, rimanete aggiornati con noi!

Torna a inizio pagina