In lettura
Al teatro Martinitt trionfa l’amore in musical con: TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio. La nostra recensione.

Al teatro Martinitt trionfa l’amore in musical con: TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio. La nostra recensione.

compagnia Amo

Ieri sera si è riaperto il sipario del Teatro Martinitt alle ore 20.00 con il mini-musical “TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio“, una commedia musicale inglese del compositore e autore Laurence Mark Wythe, che la compagnia A.M.O. ha prodotto e adattato nella versione italiana.

Prima che si riaccendessero le luci del palcoscenico per ridare finalmente vita e anima ad una linfa vitale per tutti noi come il teatro e lo spettacolo in generale, ci riceve grande commozione che traspare dalla sue parole il Direttore Artistico del Teatro Martinitt Stefano Marafante.

Per noi di Dejavù è stata una grande gioia ritornare in un teatro che seguiamo da anni e soprattuto vedere una lunga fila fuori in attesa di entrare per lo spettacolo: tante persone affamate di cultura che finalmente potevano tornare… a casa!

La foto di copertina è di Luana Belli.

La nostra recensione di TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio

Una voce fuori scena ci da’ il bentornato e questo ci fa provare un piccolo brivido!
Si apre il sipario e inizia lo spettacolo. Un mini musical che vede in scena quattro performer molto conosciuti nell’ambiente ovvero: Daniele Derogatis, Piero Di Blasio, Stefania Fratepietro e Valeria Monetti.
Una grande emozione anche per loro che tornavano sul palco dopo un anno e mezzo di fermo forzato. Un’emozione che hanno superato brillantemente, da artisti professionisti quali sono, e che sicuramente ha dato loro una marcia in più per travolgerci con questa storia che con battute e ironia ci porta anche a riflettere sull’amore.

Compagnia A.M.O
Una scena tratta dallo spettacolo TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio.

Un quartetto davvero affiatato che è riuscito a dipingere la psicologia dei diversi personaggi in modo molto accurato senza renderli mai tediosi.
Un cast omogeneo su tutti i fronti che riesce a passare dall’ironia al conflitto interiore con grande maestria.
Una scena minimal ma che diventa perfettamente protagonista della storia. Una regia davvero accurata quella di Marco Simeoli.
Una storia che può essere quella di moltissimi di noi con un finale… non possiamo svelarlo dovete assolutamente vedere lo spettacolo.

Non sono mancate al termine dello spettacolo le commoventi parole di Piero di Blasio che conversava con il pubblico come se davvero si fosse ritornati in famiglia dopo un lungo viaggio.
La sua gioia e quella di tutto il cast si sono profondamente intrecciate con quelle del pubblico in una sala Sold Out che ha voluto segnare questo ritorno con lunghissimi e calorosissimi applausi che aggiungerei sono stati assolutamente meritati per la qualità dello spettacolo.

Biglietti e informazioni per TOMORROW MORNING – Domani Ti Sposo… Domani Ti Lascio

TEATRO/CINEMA MARTINITT
Via Pitteri 58, Milano – Tel. 02 36.58.00.10
Biglietteria: lunedì-venerdì 11-18. 

Orario spettacoli: venerdì e sabato ore 20, domenica ora 18. 
Ingresso: 20 euro intero, 16 euro ridotto.
Acquisto online su www.teatromartinitt.it o contestuale alla prenotazione telefonica.

Torna a inizio pagina