In lettura
Fulminacci a Sanremo 2021 con “Santa Marinella”: Voglio vivermelo e divertirmi!

Fulminacci a Sanremo 2021 con “Santa Marinella”: Voglio vivermelo e divertirmi!

Fulminacci per Sanremo 2021

Fulminacci salirà sul palco dell’Ariston Mercoledì 3 Febbraio 2021 in gara nella sezione Campioni.

Il giovane cantautore romano, che ancora una volta si racconterà nel suo modo unico e vero, si presenterà al suo esordio sanremese con il brano SANTA MARINELLA (Maciste Dischi/Artist First), prodotto da Tommaso Colliva, testo e musica di Fulminacci. Dirigerà l’orchestra il Maestro Rodrigo D’Erasmo.

Nella serata dedicata alla Cover di Giovedì 4 Marzo, Fulminacci porterà sul palco del Teatro Ariston “PENSO POSITIVO” di Jovanotti formando un trio d’eccezione con Valerio Lundini e Roy Paci.  

Cosa ti aspetti da questa esperienza?
Sono molto emozionato ma non essendoci pubblico sarà come alle prove. E’ fantastico vedere l’orchestra, un gruppo di grande professionisti, che suonano una cosa che hai scritto tu e la fanno decollare. E’ la musica la protagonista della serata non tutto il resto. Io il Festival voglio vivermelo e divertirmi anche se chiuso nella mia camera… non facile ma mi da il tempo di riposare.

Come nasce la collaborazione per la cover “PENSO POSITIVO” di Jovanotti?
Ho voluto un pezzo allegro per far capire l’altra faccia della medaglia di me. Trovo Valerio Lundini uno degli intrattenitore più interessanti del momento. Ha un modo di concepire intrattenimento simile al mio. Insieme a Roy Paci siamo tre persone che si stimano, capiscono e fanno cose diverse ma che tanto diverse non sono.

Santa Marinella località vicino a Roma. Intendi ricordare il luogo geografico o hai dato un significato diverso?
Si si è legato a località a cui però non sono particolarmente legato ma racconto la storia d’amore di un amico che ha avuto proprio li il suo momento d’apice e mi immedesimo e spero che dal testo del brano lo si percepisca.

In che modo Roma entra nelle tue canzoni?
Roma nelle mie canzoni viene percepita più da chi mi ascolta che da me.

Una bellissima e originalissima copertina per il tuo Album. L’hai scelta tu?
Ho fortunatamente vicino a me una squadra che mi capisce e mi “traduce”. La copertina non è facilmente comprensibile ma ognuno ci vede qualcosa. Ognuno da la sua interpretazione e questo volevo.

Condividerai il palco con Artisti che hanno fatto la storia della canzone italiana tra cui Orietta Berti in gara e Ornella Vanoni come ospite. Come ti senti? Ovviamente un grande onore e trovo questa sia la cosa più bella di questo Festival. Unire la musica di oggi e di ieri che sposa i gusti di tutte le generazioni. E’ un Festival che dipinge lo spettro del panorama musicale di più di cinquant’anni.

copertina "Tante care cose " di Fulminacci
Copertina di “Tante Care Cose”- Secondo Album di Fulminacci.

Il secondo Album di Fulminacci “TANTE CARE COSE”

TANTE CARE COSE” conterrà il singolo “Santa Marinella” e uscirà il 12 marzo ed è già disponibile in pre-order nelle versioni CD e LP colorato autografato a tiratura limitata (https://musicfirst.it/artisti/fulminacci-1809).

Fulminacci e la sua genialità emotiva

Le canzoni di Fulminacci ci riportano sempre a una più unica che rara intelligenza emotiva dal sapore cinematografico, rimanendo tuttavia fedelmente legate alla quotidianità più ordinaria e personale. Con la genialità espressiva che lo contraddistingue, Fulminacci infatti riesce sempre a rendere semplici e immediate riflessioni di grande profondità. Accadrà anche a questo Festival con “Santa Marinella?

Torna a inizio pagina