In lettura
Il silenzio dell’acqua 2: finale al cardiopalma!/ Ci sarà la terza?

Il silenzio dell’acqua 2: finale al cardiopalma!/ Ci sarà la terza?

il silenzio dell'acqua
il silenzio dell'acqua

Si è conclusa la seconda stagione de Il silenzio dell’acqua

IL SILENZIO DELL’ACQUA 2

È andata in onda ieri sera l’ultima puntata de Il silenzio dell’acqua 2, la fiction di Canale 5 con protagonisti Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti.

La serie, diretta da Pier Belloni e ideata da Jean Ludwigg e Leonardo Valenti, racconta le vicende di Andrea Baldini e Luisa Ferrari: due ispettori di polizia di Castel Marciano, nel Friuli Venezia Giulia.

Nella seconda stagione de Il silenzio dell’acqua sono alle prese con un caso di duplice omicidio: durante le indagini emergono verità sconcertanti e i possibili indiziati e moventi per l’omicidio si moltiplicano.

Accanto ai due protagonisti Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti, nel cast anche lo strepitoso Giulio Maria Corso, Fausto Maria Sciarappa, Camilla Filippi, Riccardo Maria Manera, Barbara Chichiarelli, Stefano Pesce, Alessandro Cremona, Silvia Degrandi, Stefano Alessandroni, Andrea Gherpelli, Margherita Laterza, Martina Gatti, Gabriele Falsetta, Giorgia Cardaci, Miriam Guaiana, Jessica Claudia Paun, Simone Secce, Pietro Belloni, Giancarlo Previati ed altri.

PUNTATA FINALE

Nell’ultima puntata accade davvero di tutto.

Innanzitutto Andrea è in stato di ferma per la presunta aggressione ai danni di Elio. Però l’orario dell’aggressione e quello del referto del pronto soccorso non coincidono: Elio ha aspettato tre ore prima di recarsi in ospedale. Perché?

Intanto Matteo, certo fino a quel punto dell’innocenza del padre biologico Elio, comincia ad accorgersi di strani dettagli che provano la colpevolezza dell’uomo. Luisa riesce a rintracciarli e a far arrestare Elio per contrabbando di sostanze illecite.

Andrea è convinto sia stato Elio ad uccidere anche Sara e Luca. Ma non è così. Però l’uomo è colpevole di un altro omicidio: quello di Sergio, che minaccia di spifferare l’accordo tra Elio e Sara alla polizia.

Nel frattempo don Carlo si accorge degli strani ed inquietanti disegni di Davide, e li porta da Luisa e Andrea: che sia stato lui ad uccidere Sara? No. Davide ha “solo” rubato in casa loro dopo l’omicidio, ma non li ha uccisi.

Rimangono altri due indiziati: la sorella Silvia e il marito Rocco.

Silvia confessa di essere andata a casa di Sara ma di non averla uccisa, Rocco invece fino all’ultimo dichiara di non essere stato lì. Eppure la piccola Giulia dice il contrario: non solo, dice di aver sentito mamma e papà litigare e la sua mamma confessare a Rocco di non essere il vero padre di Giulia.

Questo sembrerebbe un forte movente per l’omicidio: ma ancora la verità è lontana ed inimmaginabile.

Vengono svolti i test del DNA su Rocco e Giulia… e si scopre che il loro patrimonio genetico non è diverso, è fin troppo uguale..

Rocco e Giulia sono, in pratica, fratellastri. Giulia è figlia di suo nonno Salvatore.

Ecco spiegato tutto: Salvatore confessa di aver ucciso Sara perché non poteva averla, perché lei non lo amava e perché lui era ossessionato da lei.

Sembra tutto risolto, ma Elio, che sembrava sparito, torna in Italia. Si reca a casa di Andrea con una pistola. Luisa arriva giusto in tempo, spara a Elio ma.. l’uomo ha fatto in tempo a colpire Andrea, che cade in piscina perdendo molto sangue.

Ce la farà a sopravvivere?

IL SILENZIO DELL’ACQUA 3

Ci sarà una terza stagione di questa fiction al cardiopalmo?

Ancora si sa ben poco, tutto dipende principalmente da due fattori: dalla disponibilità o meno di Ambra e Giorgio di prendere parte ad una terza stagione e dagli ascolti.

Il finale di stagione lascia una porta aperta per poter portare avanti le vicende dei due ispettori, quindi la speranza di rivedere Andrea Baldini e Luisa Ferrari sullo schermo, c’è!

DOVE RIVEDERLA

Puoi rivedere l’intera stagione de Il silenzio dell’acqua qui.

Torna a inizio pagina