In lettura
XFactor: terza puntata live – riassunto, ospite ed eliminati

XFactor: terza puntata live – riassunto, ospite ed eliminati

Xfactor
Xfactor

La terza puntata live di Xfactor: i talenti si confermano

L’INIZIO

Comincia anche la terza puntata live di Xfactor, e l’assenza di Alessandro Cattelan si sente sempre di più, ma il fantastico conduttore non abbandona i suoi spettatori e si presenta anche questa volta per mezzo di un ballerino.

Abbiamo appurato che questa sia l’edizione di Xfactor più originale di sempre da quando è iniziato per la prima volta.

Non sono parole dette a caso, bensì perchè non è mai capitato in nessuna edizione che alla terza puntata live di Xfactor (come ieri sera), i coach potessero scegliere se far cantare cover o inediti ai propri ragazzi.

LA PRIMA MANCHE

Ad aprire il ghiaccio ieri sera è stata Cmq Martina che con un inedito convince al 100% Manuel Agnelli che la vede e la sente ben focalizzata e nel suo “habitat” sul palco di Xfactor.

Blind è il secondo a salire sul palco: il suo stile, la sua semplicità e d il suo modo di fare piacciono ai ragazzi tanto che Mika afferma che è l’artista più ascoltato su tutte le piattaforme digitali. Ieri sera si è esibito con “cicatrici”.

A seguire ha cantato Vergo che ha portato una cover: LA CURA. Portare Franco Battiato è un’arma a doppio taglio: o sei il suo successore, o fai un po’ un pasticcio. Non è piaciuto a Manuel, però ad Emma e Manuelito si.

Xfactor

Come in ogni puntata dall’inizio i Little pieces of Marmelade hanno conquistato il palco, il palazzetto, i giudici (Mika non del tutto) e soprattutto il pubblico a casa. L’energia che trasmettono farebbe venire giù un palazzetto intero!

A chiudere la prima manche è Santi che con la freschezza di un diciottenne su un palco così importante canta il suo inedito “Morrison”. Purtroppo non convince fino in fondo, ed è proprio lui il primo che finisce al ballottaggio.

LA SECONDA MANCHE

La seconda manche si apre con Blu Phelix che canta un inedito dal significato molto profondo e riesce ad esprimere se stesso al 100%. Non convince però i giudici specialmente Mika che giudica l’esibizione come “un’urgenza”.

MyDrama si è presentata in vesti più sciolte, meno importanti rispetto al solito. Un testo più leggero ed un invito a seguirla. Come rifiutare? Sempre un 10/10!!!

Lo strambo N.A.I.P. è il terzo della seconda manche a salire sul palco di Xfactor. Ha portato un inedito suo dal titolo alquanto originale (come lui d’altronde) “Oh Oh Oh”. E no, non sto parlando di Babbo Natale…

Il cambiamento non è stato solo per Mydrama ma anche per Casadilego che si esibisce per quarta: porta anche lei un inedito per stupire chi ancora non la conosce. “Lntanissimo”, così si intitola, ed è proprio lì dove vuole arrivare: lontanissimo. Niente da dire.

Gli ultimi ad esibirsi per questa terza puntata live di Xfactor sono i Melancholia che con tutta l’originalità del mondo hanno portato una cover (scelta da Manuel Agnelli). Efficaci al punto giusto, hanno spaccato e non si possono che fare complimenti per la loro estimabile bravura.

Xfactor
L’ELIMINAZIONE

Al ballottaggio nella seconda manche ci finisce Blu Phelix. 2 ragazzi del gruppo di Emma si scontrano e sono guai per lei perchè le tocca scegliere con molta attenzione chi portare avanti.

Entrambe cantano un estratto degli inediti portati la prima serata live. Lo scontro è duro ma alla fine l’eliminato della terza puntata live di Xfactor è Santi.

L’OSPITE

L’ospite della terza puntata live di Xfactor è stato Fedez: un grande ritorno a casa dopo lo stop al programma fa sempre piacere. Ha cantato il suo nuovo brano “Bella storia” ed ha successivamente parlato del progetto realizzato con altri 70 artisti per tutta la gente dello spettacolo.

Non vedo l’ora di vedere cosa succederà nella prossima puntata.. restate connessi per scoprirlo insieme!

Torna a inizio pagina