In lettura
Il Commissario Ricciardi: riassunto prima puntata e anticipazioni seconda!

Il Commissario Ricciardi: riassunto prima puntata e anticipazioni seconda!

commissario ricciardi
commissario ricciardi

Lino Guanciale esordisce nei panni del Commissario Ricciardi

La nuova fiction firmata Rai è Il Commissario Ricciardi, che si basa sui romanzi di Maurizio De Giovanni ed è diretta da Alessandro D’Alatri.

La fiction prevede 6 episodi da circa 100 minuti l’uno, ed è stata girata a Taranto, Capodimonte, Capua e il Teatro San Carlo di Napoli.

Accanto al protagonista Lino Guanciale, nel cast troviamo Antonio Milo, Enrico Ianniello, Serena Iansiti, Maria Vera Ratti, Mario Pirrello, Fabrizia Sacchi, Nunzia Schiano, Adriano Falivene, Marco Palveti e Peppe Servillo.

PUNTATA 1

Nella prima puntata il Commissario Luigi Ricciardi è alle prese con un violento omicidio avvenuto al Teatro San Carlo di Napoli. Viene ucciso Arnaldo Vezzi, un tenore di fama mondiale, nel suo camerino.

Viene trovato coperto di sangue e con una ferita alla testa, lo specchio davanti a sè infranto, e il divano del camerino coperto di sangue.

Chi può aver commesso un così violento omicidio?

Ricciardi valuta tutte i sospettati e i relativi moventi, tra questi c’è anche Livia: la donna è la moglie (ormai vedova) di Arnaldo Vezzi, e prova un profondo astio nei confronti del marito.

Tra Ricciardi e Lidia scatta subito una strana alchimia: e nonostante l’uomo sospetta di lei, prova anche una profonda ammirazione nei suoi confronti.

Il commissario ha un potere (e una maledizione) particolare: riesce a vedere i fantasmi delle vittime di omicidi violenti, e riesce a sentirli parlare.

Il fantasma di Vezzi canta un’aria da Cavalleria Rusticana, l’opera in scena sul palco del San Carlo: perché lo fa? Quale indizio vuole dare a Ricciardi?

Osservando l’opera, il commissario intuisce che il colpevole possa essere Nespoli, uno dei protagonisti della messa in scena di Cavalleria Rusticana.

Interrogato, l’uomo confessa. Ma il fantasma ancora non lascia la mente di Ricciardi.. il che vuol dire che la verità non è ancora emersa completamente. Chi, dunque, l’ha ucciso? E perché Nespoli ha confessato il falso?

È stata la fidanzata dell’uomo ad averlo ucciso. La donna era l’amante segreta di Vezzi ed era incinta di lui, ma il tenore si era preso gioco di lei deridendo la sua speranza di costruire una famiglia con lui.

Presa dall’ira, la donna lo ha ucciso e il fidanzato Nespoli l’ha aiutata a nascondere gli indizi.

Il buon cuore di Ricciardi permetterà al bimbo in arrivo di avere una famiglia su cui contare, una madre fuori dal carcere e un padre con una pena ridotta. E anche Lidia lo aiuterà nel risolvere la situazione.

ANTICIPAZIONI PUNTATA 2
commissario ricciardi

Nella seconda puntata, in onda lunedì 1 febbraio, vedremo in TV le vicende narrate dall’autore nel secondo capitolo della saga letteraria del commissario Ricciardi: La condanna del sangue.

Questa volta saremo in primavera, sempre a Napoli: la cartomante e usuraia Carmela Calise viene assassinata a bastonate nel suo appartamento del Rione Sanità. Toccherà a Ricciardi indagare e comprendere chi possa aver commesso il tragico omicidio.

In questo episodio Ricciardi incontrerà Enrica, con cui scatterà una scintilla d’amore.

DOVE RIVEDERLA

Puoi rivedere la puntata de Il Commissario Ricciardi qui.

LEGGI ANCHE
Torna a inizio pagina