In lettura
La casa inquietante: ma l’inquietante quando arriva?

La casa inquietante: ma l’inquietante quando arriva?

La casa inquietante

Al 7° posto della Top Ten di Netflix troviamo “La casa inquietante” un ennesimo film “spaventoso” che ha come idea di base una casa infestata da spiriti… Abbiamo già visto e recensito film che si basavano su una casa infestata come L’apparenza delle cose, Voces e “Paranormal” ma questo è veramente banale!
Nulla di nuovo, nulla di particolarmente inquietante e la storia è sempre la stessa.
Il tema della casa infestata è sempre un tema che piace ma la trama dovrebbe essere un minimo approfondita, qui non si approfondire nulla, si cambia solo la location e la casa…

Ma vediamo di cosa parla il film… (attenzione il racconto potrebbe essere più avvincente del film…)

La trama di “La casa inquietante”

La madre di Hendrik deve trasferirsi per lavoro e costringe il figlio ad abbandonare la sua vita e i suoi amici. Già abbastanza arrabbiato con lei, quando arrivano alla casa nuova, il suo nervosismo aumenta ulteriormente. La casa cade a pezzi e il posto dove si sono trasferiti è perso in mezzo al nulla!
La prima notte il fratellino Eddi sembra essere sonnambulo e gira per casa disegnando strano simboli e parlando in modo strano.
Da questo momento in poi le stranezze cominciano ad aumentare, Hendrik conosce Ida e Fritz e cerca di risolvere il mistero con loro…

Cosa scopriranno i quattro ragazzi?
Chi è lo spirito che entra in Eddi?

Il cast di “La casa inquietante”

La casa inquietante
Benno Rosskopf, Marie Wechsler, Lars Bitterlich, Leon Orlandianyi in una scena de “la casa inquietante”.

Benno Rosskopf (Eddi): il fratellino minore, il primo che ha un contatto con lo spirito e che diventa il suo mezzo per comunicare col mondo dei vivi.

Marii Weichsler (Ida): viene coinvolta perché conosce lo sloveno, la lingua parlata dallo spirito. Coniscerà Hendrik e se ne innamorerà.

Lars Bitterlich (Fritz): il “nerd” del villaggio, intelligente, intraprendente è quello che per primo è disposto a credere agli spiriti.

Leon Orlandianyi (Hendrik): il fratello maggiore, in aperto conflitto con la madre per aver dovuto lasciare la sua città e i suoi amici per finire in un posto dove non c’è niente! Ma dovrà ricredersi…

Michael Pink (Gerold Röckl), Inge Maux (la signora Seelos), Julia Koschitz (Sabine), Finn Reiter (Roland), Lisa Stern (Amalia Polzmann).

Il trailer di “La casa inquietante”

Dove vedere “La casa inquietante”

Ecco il link per vedere “La casa inquietante” su Netflix.


La nostra recensione


La casa inquietante
0
Scarso
55100
Pro

Tutto sommato scorre veloce.

Contro

Di inquietante c'è veramente poco se non ci spaventano le basi.

Trama scontata e banale.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina