In lettura
Hank e il camion dei rifiuti – Seconda stagione – Il telecomando della zia Elena!
Scuro Chiaro

Hank e il camion dei rifiuti – Seconda stagione – Il telecomando della zia Elena!

hank e il camion dei rifiuti

E’ tornato “Hank e il camion dei rifiuti”! Ecco per i più piccini la seconda stagione di questa serie animata di cui vi avevamo già parlato a novembre della prima stagione, ed anche nel periodo natalizio dell’episodio dedicato al Natale.

Ci aspettano altri 16 episodi di avventure sempre più fantasiose.

La trama di Hank e il camion dei rifiuti – Seconda stagione

Hank e il camion dei rifiuti affrontano nuove avventure sempre in compagnia di Donny il procione, Walter l’orso e la signorina Mona.
Episodi che parlano della vita scolastica di Hank come nel “Giocattolo preferito”, oppure momenti di gioco nella natura che circonda la casa di Hank come in “Camion dei rifiuti e il rospo” oppure “Dinolandia” o “Si va a pesca”, dove Hank va a pesca con il suo nonno, ma poi sarà lui a svelare nuovi modi di pescare a l nonno.

Hank e il nonno a pesca
Hank nell’episodio “Si va a pesca”.

Ma soprattutto episodi dove tutti quanti giocano insieme come in “Preso e congelato”, “Il soffione”, ma anche in “Il bidone scomparso” dove camion dei rifiuti sembra affetto da sonnambulismo.

Alcuni decisamente improbabili come in “Tutti al mare” dove camion dei riufiuti diventa addirittura subacqueo.

Ed infine altri con una morale più evidente come in “Scherzi” dove Hank impara che a volte lo scherzo ritorcersi contro e non essere poi più creduti.
Oppure come in “Preso e congelato!” dove il cellulare entra nei giochi dei nostri amici e causa incomprensioni e litigi.

Le impressioni di zia Elena

Hank e il camion dei rifiuti si conferma una serie divertente e simpatica, che ben interpreta la la galoppante fantasia dei piccoli che dagli oggetti più comuni e quotidiani sanno immaginare storie fantastiche.

Forse ti potrebbe piacere anche…
The Whale FIlm Cinema Oscar Brendan Fraser
Hank e il camion dei rifiuti
Hank e il camion dei rifiuti nell’episodio “Il soffione”.

Contemporaneamente e con modi semplici, aiuta sempre a riflettere sull’importanza dell’amicizia.
Sottolinea come sia sempre importante ascoltare l’altro e supportarlo e sostenerlo nelle sue aspirazioni o sogni.

Hank impara, e con lui i bimbi che lo guarderanno, la bellezza della condivisione, la gioia dell’aiutare l’altro a realizzare qualche cosa, sia che sia il suo lavoro, oppure che sia un sogno nel cassetto (come quando il camion dei rifiuti vuole imparare a ballare).

Dove vedere Hank e il camion dei rifiuti – Seconda stagione

Ecco il link per vedere “Hank e il camion dei rifiuti – Seconda stagione” su Netflix.


La nostra recensione


hank e il camion dei rifiuti
0
Bello
80100
Pro

Regala la possibilità di entrare nel magico mondo della fantasia infantile.

Delicato e pieno di buoni sentimenti.

La domanda principale è: dove si trova questo posto fantastico dove un bimbo di sei anni può girovagare e giocare in giro per la cittadina e per i campi, tutto solo, senza che incontri mai il minimo pericolo?

Contro
Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina