In lettura
FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo – Un santo antico eppure moderno.- La nostra recensione
Scuro Chiaro

FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo – Un santo antico eppure moderno.- La nostra recensione

FRA' - San Francesco, la superstar del Medioevo

“FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo” di e con Giovanni Scifoni, al Teatro Carcano
Giovanni Scifoni si mette alla prova con un personaggio difficile, San Francesco.
Difficile soprattutto perché tanti, tantissimi, praticamente tutti ne hanno già parlato ed è difficile dire qualche cosa di nuovo, di originale.
Scifoni però ci è riuscito! Vediamo come.

La trama di “FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo”

Scifoni stesso esordisce dichiarando che di spettacoli su San Francesco ce ne sono stati un numero quasi incalcolabile: musical, opere teatrali, film, libri, fumetti…

I punti salienti sono quelli noti della bibliografia francescana: giovanotto, figlio di un ricco mercante, come lo indica Scifoni, e una dama francese, passa il suo tempo tra amici e divertimenti. La sua aspirazione è diventare cavaliere e quindi partecipa a campagne di guerra, viene fatto prigioniero, ma da li torna totalmente cambiato.

Giovanni Scifoni
Il giovane Francesco prima della sua conversione

Deciso a privarsi di tutto e a “sposare madonna povertà”, ad incontrare il volto di Gesù e a farlo conoscere ad ogni essere vivente.

I primi compagni, le folle che lo seguono, l’incontro con il Papa e la fondazione della Regola.
Le sue predicazioni, la sua straordinaria capacità di incantare le folle, la prima rappresentazione sacra della nascita di Gesù da cui il Presepe.

I contrasti e le contestazioni dei confratelli, l’abbandono dell’ordine, il ritiro su La Verna, le stigmate ed infine la morte.

Il cast di “FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo”

Giovanni Scifoni
Giovanni Scifoni autore ed interprete di FRA’ un San Francesco moderno

Giovanni Scifoni: passa da momenti in cui interroga se stesso ad altri in cui interroga il pubblico con cui anche dialoga.
Impersona non solo Francesco, ma anche altri personaggi: il padre, i frati Leone, Bernardo Rufino, il Papa Innocenzo III, persino gli uccellini e i porci con cui il Santo parlava.
Illustra non solo con la voce, ma con il corpo e le smorfie, la vita ed il personaggio di Francesco.
Contemporaneamente introduce fatti della sua vita personale e immagini della realtà moderna che mostrano come ancora sia vivo il messaggio di Francesco.

Il trio musicale
Il trio di musici di FRA’ – San Francesco Superstar del Medioevo

Luciano Di Giandomenico, Maurizio Picchiò e Stefano Carloncelli: suonatori di strumenti antichi accompagnano in modo meraviglioso il monologo con laudi medievali.

Il trailer di “FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo”


La nostra recensione


Un monologo divertente e commovente insieme.
Ci racconta il desiderio ossessivo di raccontare Dio, la bellezza di Dio, la gioia di godere e di vedere in ogni cosa il volto di Dio.

Ci rivela una caratteristica che forse normalmente ci sfugge di questo uomo particolare che era Francesco, cioè che era un artista.
Scifoni ci fa scoprire le straordinarie capacità di performer teatrale di Francesco.
Un artista con delle idee geniali come quella di una sacra rappresentazione, forma d’arte specifica del tempo pasquale, della natività fatta nella notte di Natale.
Diventerà una rappresentazione, un opera, in assoluto più copiata e messa in scena!

FRA' - San Francesco la superstar del medioevo
San Francesco il giullare di Dio

Scifoni riesce a sottolineare un aspetto poco considerato normalmente di questo Santo: il suo rapporto con la fama.
Illustra anche questo aspetto creando, disegnando, mano a mano che procede la storia di Francesco, la sua immagine per poi alla fine distruggerla.

Il finale è commovente con Francesco ormai quasi cieco e sofferente nel corpo. Scifoni invita tutto il pubblico a chiudere gli occhi e ad immergersi nella stessa oscurità di Francesco per farci cogliere con lui la bellezza della luce interiore. Ci parla del suo rapporto quasi amoroso con la morte e ci trasmette quella gioia di Francesco finalmente giunto al momento in cui vedrà il vero volto di Dio.

Forse ti potrebbe piacere anche…
Tilt

Teatro Carcano

FRA’ – San Francesco, la superstar del Medioevo

16/01/2024 al 21/01/2024

Sito web: https://www.teatrocarcano.com/

https://biglietti.teatrocarcano.com

INFORMAZIONI BIGLIETTERIA

Corso di Porta Romana, 63 – Milano 
Biglietteria aperta tutti i giorni dalle ore12:30 alle ore 18:30 e a partire da un ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina