In lettura
AMANTI – La ricerca dell’amore e della felicità.
Scuro Chiaro

AMANTI – La ricerca dell’amore e della felicità.

Amanti

Amanti di Ivan Cotroneo al Teatro Manzoni è una nuova commedia scritta, oltre che diretta, da Ivan Cotroneo.
Porta in scena temi che, come dichiara l’autore, gli appartengono da sempre.
Si tratta del confronto del mondo femminile e maschile, la forza del sesso, quella ancora maggiore del bisogno di amore, infine la ricerca della felicità che ogni umano persegue.

Amanti gli attori con il regista
Tutto il casto di “Amanti” con il regista Ivan Cotroneo.

La trama di “Amanti “

Claudia e Giulio si incontrano nell’androne di un palazzo, davanti all’ascensore.
Lei sta uscendo, lui deve salire. È quasi uno scontro, lui distratto dal tentativo di portare a termine un acquisto al cellulare, lei alla ricerca di qualcosa nella borsa.
In questo incontro-scontro scoprono di essere entrambi pazienti della dottoressa Gilda Cioffi, psicoterapeuta specializzata in problemi di coppia.
In effetti hanno l’appuntamento settimanale nello stesso giorno: lei alle 15, lui alle 16.

La scena successiva li ritroviamo a letto in una camera d’albergo, che diverrà il loro covo d’amore, infatti sono diventati amanti.
Giulio è sposato con tre figli, ma questa dimensione gli va stretta, con la moglie non vi è alcuna confidenza; con i figli è combattuto, se da un lato li ama, dall’altro non sa sopportare la loro irruenza e confusione, non si sente un buon padre.

Amanti
Giulio e Claudia – i rispettivi coniugi e la psicologa la dottoressa Cioffi.

Claudia invece è sposata con un uomo più giovane, stanno cercando di avere un bambino. In realtà sembra essere più lei a sentire questa urgenza e necessità.
Si incontrano regolarmente e, naturalmente, clandestinamente.
Si dicono che è solo sesso, un’avventura, ma lentamente non è più solo evasione e divertimento, diventa relazione, forse è amore.

Si procede dunque tra incontri a letto, incontri dalla psicanalista dove vanno da soli o in coppia con i rispettivi coniugi, verità, mezze verità e menzogne.
La dottoressa Cioffi ovviamente ignora che i suoi due pazienti si conoscano e hanno una relazione, ma infine, come sempre, la verità viene a galla e allora…

Come andrà a finire tra Claudia e Giulio? Continuerà la loro relazione? Ci sarà un tutti vissero felici e contenti o…

Il cast di “Amanti “

Massimiliano Gallo
Massimiliano Gallo è Giulio, marito in crisi, in cerca della felicità.

Massimiliano Gallo (Giulio): Massimiliano Gallo, reduce da una serie di personaggi televisivi che hanno riscosso un grande successo, torna al teatro.
Lo vediamo perfettamente a suo agio, muoversi con una disinvoltura che incanta.
Nel suo personaggio mette tutte le incertezze, le fragilità, i sogni e il bisogno di amore dell’uomo moderno.
Da via libera a tutta la sua napoletanità, con sfumature che richiamano a volte Eduardo, a volte Salemme con una punta di Troisi.

Fabrizia Sacchi
Fabrizia Sacchi interpreta Claudia, anche lei in crisi con il suo compagno.

Fabrizia Sacchi (Claudia): Suscita grande simpatia questa Claudia, una pediatra nella vita, alle prese con un matrimonio in crisi e il desiderio di una maternità.
Con semplicità sa passare da una donna apparentemente un po’ svampita, ad una amante libera in cerca di semplice svago, ad una donna più profonda alle prese con il richiamo dell’orologio biologico, con il desiderio di maternità e il dilemma di come dividersi tra l’amore che sente verso i due uomini.

Altri interpreti: Orsetta De Rossi (Gilda Cioffi, psicoterapeuta), Eleonora Russo (Lucia, moglie di Giulio), Diego D’Elia (Roberto, marito di Claudia).

Regia Ivan Cotroneo
Scene Monica Sironi             
Costumi Alberto Moretti
Luci Gianfilippo Corticelli

Trailer di “Amanti”


La nostra recensione


Si tratta sicuramente di una commedia. Si ride. Si ride parecchio, sempre con delicatezza, mai sguaiato o volgare.
Si ride perché sono situazioni in cui tutti si sono trovati, chi più chi meno, chi solo perché qualche amico o amica ha vissuto quegli episodi.

Amanti
Claudia e Giulio nel loro covo d’amore.

Intanto che si ride però vediamo scorrere l’uomo e la donna di oggi con i suoi problemi di relazione di coppia, problemi familiari, la paternità che a volte può essere faticosa, la maternità cercata, il bisogno d’amore, la solitudine, l’incomprensione.
Infine la ricerca della felicità, di quella felicità fatta di piccole cose, fatta di serenità.

Una felicità che tutti cerchiamo e per la quale dobbiamo fare delle scelte.
Interessante la sceneggiatura fatta di due ambienti contemporanemente presenti sul palco: la camera d’albergo vissuta dalla coppia clandestina Giulio e Claudia e lo studio della psicoterapeuta dove si alternano, da soli o in coppia i 4 coniugi.

Molto interessante e bella anche la scelta musicale, forse perché si tratta di canzoni della mia adolescenza e gioventù, ma soprattutto perché i testi delle canzoni scelte coronano ed esprimono il sentire dei personaggi.

Forse ti potrebbe piacere anche…
Aggiungi un posto a tavola

Dove vedere “Amanti”

“Amanti” al teatro Manzoni.

14/02/2023 al 26/02/2023

Sito web: www.teatromanzoni.it/manzoni/

INFORMAZIONI BIGLIETTERIA

Biglietteria | Teatro Manzoni

V. A. Manzoni, 40 – Milano 
Infoline 02 7636901
Per informazioni e prevendita telefonica con pagamento con carta di credito:
lunedì – venerdì 9:00 – 18:00

Orari biglietteria durante la stagione teatrale
Lunedì-sabato: 12:30 – 19:00
La biglietteria è aperta anche 45 minuti prima di ogni spettacolo.

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
1
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina