In lettura
2 Cellos Tour – Ultimo tour mondiale nel decennale dei 2 Cellos

2 Cellos Tour – Ultimo tour mondiale nel decennale dei 2 Cellos

2 Cellos

2 Cellos Tour”Assago Mediolanum Forum.

I 2 cellos, al secolo Luka Šulić e Stjepan Hauser, tornano a Milano, all’Assago Mediolanum Forum, dopo diversi anni, per la precisione dal 2017, con quella che doveva essere l’unica tappa italiana di un tour mondiale che chiuderà questo sodalizio artistico durato 10 anni.

Ho scritto ” doveva essere l’unica data italiana”, perché in realtà, è notizia di pochi giorni fa, Luka e Stjepan hanno deciso chiudere questo loro percorso con un altra data in una cornice maestosa e di grande prestigio.
Si esibiranno, infatti, il 22 settembre 2022 all’Arena di Verona.

I 2 Cellos hanno registrato il loro 6° CD “DEDICATED” e i 10 brani del cd insieme ovviamente ad altri duetti ,, di cui ormai la loro interpretazione è famosa, sono l’ossatura di questo loro ultimo Tour.

2 Cellos Tour
2Cellos Dedicated Tour – Bella musica e maestose scenografie.

Scaletta Dedicated Tour 2022

Benedictus
Where the Streets Have No Name
Theme From New York, New York
Viva la Vida
Resistance
With or Without You
Demons
Human Nature
Smooth Criminal
Thunderstruck
Seven Nation Army
Voodoo People
Smells Like Teen Spirit
You Shook Me All Night Long
Highway to Hell
(I Can’t Get No) Satisfaction
Back in Black
Sweet Child o’ Mine

Livin’ on a Prayer
William Tell Overture
The Trooper
Wake Me Up
Hurt
Hallelujah

Questi i brani che scorrono nell’arco di due ore, in quello che ormai è il classico stile dei 2Cellos, un fantasioso mix di classico, pop, rock.

Il cast di “2 Cellos Tour”

Luka Šulić
Luka Šulić, violoncellista di origini serbe del duo 2cellos.

Luka Šulić: lui è l’elemento serio, solo lui, il suo strumento e la musica. Appassionato,, indubbiamente virtuoso, quasi trasportato su un altro pianeta. Non si lascia distrarre il suo è un intimo dialogo con la musica.

Stjepan Hauser
Stjepan Hauser l’altra metà, di origini croate, del duo 2 cellos.

Stjepan Hauser: a Stjapan spetta invece il compito di tessere anche il dialogo con il pubblico. Altrettanto virtuoso ed appassionato nel suonare, ma anche con un animo più giocoso. Un po’ “ruffiano” e un po’ comico con punte di ammiccamenti sensuali fa anche da intrattenitore, introduce alcuni brani e dirige i “cori”.

Dušan Kranjc è il batterista dei 2 cellos
Dušan Kranjc è il batterista che da diversi anni accompagna i 2 cellos.

Dušan Kranjc lui è l’ingrediente X, il terzo di un duo. Quello noto come “il batterista”!
Elemento di grande capacità tecnica, fondamentale per la riuscita la reiterpetazione di alcuni brani.
Collabora ormai da diversi anni con Šulić e Hauser.

Trailer

Le date in Italia

20 maggio 2022 – Mediolanum Forum Assago
22 settembre 2022 – Arena di Verona

Biglietti 2 Cellos Ticketone


La nostra recensione


Sono tutte cover quelle dei 2 Cellos, ma fatte con intelligenza, bravura e fantasia e quindi sembrano brani nuovi.

Immersi per 2 ore in brani musicali che coprono gli ultimi 40 anni della musica pop e rock, noti, eppure in una nuova veste che li trasforma.

Presto ci si ritrova in piedi a ballare e a farsi trascinare dai ritmi e da Stjepan Hauser che ammicca con il pubblico e che lo invita a cantare i ritornelli più noti.
Non solo, verso la fine del concerto Hauser si e ci concederà un giro completo di tutta la “platea” per arrivare ancora più vicino al pubblico.

2 Cellos Assago Forum 20/05/2022
I 2 Cellos a Milano – 20/05/2022 Sold out

Il gioco di luci e di immagini proiettate è spesso maestoso.

Sempre molto suggestivi i brani in cui il pubblico è coinvolto con il canto e con tutte le luci dei cellulari accese, un mare di luci, di stelle che brillano ed ondeggiano.

Unico piccolo neo: l’acustica o meglio il soundcheck, a tratti troppo carico fino a distorcere un po’. Tant’è vero che lo stesso Hauser al termine dei primi 5-6 brani continuava a segnalare ai fonici di abbassare i suoni.

Pro

Grandi capacità virtuosistiche ed interpretative di questi giovani musicisti che hanno saputo dare un volto nuovo sia alla musica classica che alla musica pop e rock.

L'esperienza di sentire la musica, in mezzo a dove la musica si produce, è sempre un esperienza travolgente.

Spassoso l'intermezzo con un filmato in cui si va da Luka e Stjepan bimbi che imparano a suonare a due arzilli vecchietti che suonano in un circolo per anziani rianimando tutti con la loro musica.

Contro
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina