In lettura
Men In Italy il nuovo Musical Pop

Men In Italy il nuovo Musical Pop

Men in Italy

Men In Italy scritto e diretto da Alfonso Lambo e prodotto da Wizard Productions

Gremito ieri sera il Teatro Linear Ciak di Milano per la Premier Night a cui erano presenti moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo, della tv e del musical.

La moda italiana come life motive di questo spettacolo ed ha visto sul palco personaggi proveniente da diversi mondi artistici.

Partiamo da lei la regina incontrastata della serata ovvero la grande Iva Zanicchi che porta sul palco se stessa sia nella grande voce, ancora spettacolare, che nell’interpratazione del suo personaggio ovvero Norma la titolare della casa di moda Mit, una recitazione “genuina” la sua che ci fa rivivere la spontaneità e la solarità che da sempre connotano questa arista davvero unica.

Complimenti davvero a Jonathan, inaspettato nel ruolo di cantante ma che ci lascia davvero piacevolmente stupefatti per la sua interessante vocalità e per un profondo e preciso gusto artistico nel canto.

Bianca Atzei si prodiga come attrice e regge bene il colpo ovviamente poi riconfermando la sua splendida voce nelle diverse performances vocali.

Beatrice Baldaccini splendida e le sue doti di performer hanno caratterizzato davvero ogni sfumatura della sua splendida Emma sotto tutti i profili.

Alex Belli, il bello della situazione e non vuole essere un gioco di parole ci mostra l’altra faccia del belloccio innamorato ovvero… anche lui ha un cuore e rinuncia al successo per amore, succederebbe mai nella realtà? 

Daniele Balconi, anche per lui l’amore lo porta a cambiare vita e il suo fisico statuario si unisce alla perfezione al personaggio che porta in scena con grande presenza scenica risultando sempre perfettamente a suo agio nella parte.

Una menzione particolare per Giovanna D’Angi, Michelle Perreira e Luca Gaudiano. Tre splendide voci con una carisma pazzesco.

Che dire dei “bronzi di Riace” Gianluca Briganti, Antonio Catalano, Axel  Ahonoukoun, Luigi Allocca, Stefano Angiolini, Alan Bertozzi, Gianluca Conversano e Lorenzo Sorice, coreografati dal grande Bill Goodson, che ci hanno allietato per tutta la serata nelle loro perfomance sul palco e sulla passerella? Come ci ha più volte sottolineato la Zanicchi… tanta roba!

Complimenti davvero a Alfonso Lambo che porta ancora in scena uno spaccato della “vita italiana” come sempre con grande gusto.

Per una sera abbiamo sognato anche noi la vita “fashion” delle passerelle, ora, tornati alla dura realtà, non possiamo che consigliarvi lo spettacolo per potervi sentire un po’ “ Beautiful” almeno per qualche ora.


Torna a inizio pagina