In lettura
Gli Octonauti e la cintura di fuoco: esploratori e vigilanti della salute dei mari – Il telecomando della zia Elena!

Gli Octonauti e la cintura di fuoco: esploratori e vigilanti della salute dei mari – Il telecomando della zia Elena!

Film d'animazione Gli Octonauti e la cintura di fuoco

Gli Octonauti e la cintura di fuoco, film d’animazione visibile su Netflix dal 30 marzo.

Ancora una volta da un libro illustrato per bambini, nasce l’idea di una serie e di alcuni film d’animazione. Così come già vi abbiamo raccontato per “Go dog go”, o anche per “Hello Ninja”.

Gli octonauti sono infatti una serie televisiva britannica basati sui libri per bambini scritti da Vicki Wong e Michael C. Murphy. I libri originali sono stati pubblicati per la prima volta negli Stati Uniti nel 2006.

La trama di Gli Octonauti e la cintura di fuoco

Gli Octonauti sono un equipaggio di esploratori subacquei, composto da otto animali che vivono in una stazione sottomarina, l’Octopod, che possiamo immaginare abbia l’aspetto di un polpo.

I componenti della squadra sono: Bernacles il Capitano (un Orso polare), Kwazii il Tenente e criptozoologo (un Gatto), Peso il Medico (un Pinguino), Inkling (Prof.) un Oceanografo nonché fondatore (un Polpo Dumbo), Shellington (Dott.) il Biologo (una Lontra), Tweak l’Ingegnere (un coniglio), Dashi il Programmatore di computer e fotografo (un Cane bassotto), Tunip lo Chef e orticoltore (un Vegimal, i vegimal sono creature per metà animali e per metà vegetali).

La nostra squadra di esploratori ogni giorno ha compiti diversi: di ricerca, piuttosto che compiti esplorativi dei fondali degli oceani e anche compiti di custodia e protezione degli abitanti dei fondali e delle acque marine.
In un normale giorno delle loro molteplici attività ecco che cominciano a verificarsi degli strani eventi, delle scosse sempre più forti e preoccupanti.
Ben presto si rendono conto che una serie di vulcani di tipo esplosivo (più di 400) raccolti tutti in un area dell’Ocean Pacifico e noti come La Cintura di Fuoco, sono entrati in attività.
Improvvisamente la situazione si fa estremamente pericolosa, gli Octonauti sono divisi nelle diverse missioni e dovranno trovare il modo di riunisi ed agire come una squadra ben unita per far fronte agli innumerevoli problemi e potenziali disastri che si prospettano.

Riusciranno a portare in salvo le diverse popolazioni marine?
E loro riusciranno a salvarsi?
Che fine farà la stazione marina Octopod?

Gli octonauti e la cintura di fuoco
Gli Octonauti durante una loro avventura.

Le impressioni di zia Elena

Gli Octonauti sono una efficace combinazione tra fantasia, divertimento e scopi educativi.

I personaggi sono infatti fantasiosi, degli animali antropomorfi stilizzati, che risultano indubbiamente simpatici e suscitano tenerezza, che vivono ed agiscono in una realtà fantasiosa.
I luoghi visitati e le creature che i personaggi incontrano sono pero basati su habitat e animali marini reali.
Quindi la Cintura di Fuoco è un luogo reale, si tratta infatti di una porzione di territorio dalla forma di ferro di cavallo, la Cintura di fuoco è lunga 40.000 km e situata ai margini dell’oceano Pacifico, costituita da più di 400 vulcani esplosivi.

Altro aspetto interessante è l’aver creato un film d’animazione su una, anzi su più catastrofi naturali. Abbiamo infatti terremoti, tsunami, colate di lava… confesso che è riuscito a creare una certa ansia e timorosa attesa.
Interessante anche il punto di vista su questi eventi catastrofici, poiché vengono presentati nella loro realtà, ma dandogli una connotazione di eventi della natura che presentano infine anche un aspetto di nuova rinascita.
Ancora una volta tutto questo è spunto per incoraggiare alla collaborazione e solidarietà.

Dove vedere Gli Octonauti e la cintura di fuoco

Ecco il link per vedere “Gli octonauti e la cintura di fuoco” su Netflix.

Gli Octonauti
0
Bello
75100
Pro

Riesce con un animazione divertente ed accattivante a far conoscere aspetti della natura e del mondo marino.

Gli eventi catastrofici non sono solo distruzione, ci può essere anche rinascita e novità.

Importante sempre, per affrontare i problemi, il lavoro di squadra. Importante sempre per trovare aiuto e collaborazione saper essere solidali.

Contro
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina