Now Reading
Hello Ninja: la storia, il trailer e i consigli della zia Elena!

Hello Ninja: la storia, il trailer e i consigli della zia Elena!

hello ninja
hello ninja

Hello Ninja: l’amicizia è il più grande tesoro

Hello Ninja è una serie animata americana tratta dall’omonimo libro di immagini di N.D. Wilson .

N.D. Wilson è uno scrittore statunitense, conosciuto soprattutto per aver scritto libri per ragazzi e giovani adulti come la trilogia “Le centoporte” o la serie “Asthon burials”.

Hello Ninja, arrivato alla sua 4° stagione, è visibile dal 19 gennaio su Netflix.

Hello Ninja ha fatto la sua prima comparsa nel novembre del 2019, seguito dalla seconda stagione nell’aprile 2020 e dalla terza a settembre 2020.

LA TRAMA

I protagonisti di Hello Ninja sono due ragazzini Wesley e la sua migliore amica Georgie ed il loro inseparabile gatto Pretzel. Baa Chan è la nonna di Wesley ed è una nonna moderna, molto saggia che sa motivare e trasmettere lezioni di vita ai due ragazzini.

I fatti che accadono ai due piccoli amici, più il gatto, sono eventi molto semplici e quotidiani.

Per esempio si tratta di andare a ritirare un pacchetto alla posta andando in bicicletta, Pero Wesley e Georgie hanno da poco imparato ad andare in bicicletta e devono affrontare il mondo un po’ oltre la loro via davanti a casa.

Oppure si tratta di recuperare un loro gioco finito nella soffitta di un loro vicino, o di salvare il loro amico gatto rimasto imprigionato sotto la pioggia sulla casa sull’albero.

Si tratta a volte di prendersi cura del fratellino più piccolo Gen che fatica ad addormentarsi per il sonnellino pomeridiano o al contrario bisogna evitare che suoni un flauto disturbando il riposo invece di un vicino, Coach Morgan.

Per affrontare queste nuove esperienze Wesleye e Georgie si “trasformano” in Ninja, figure sagge e potenti, ed invocano anche lo spirito di elementi della natura, a seconda delle imprese che devono affrontare per trovare le forze necessarie.

I Ninja in piedi sanno atterrare,

Questi due Ninja non puoi superare

Hello Ninja

In questo modo i giovani Ninja imparano ad affrontare le novità della vita; scoprono come trovare il coraggio di affrontare nuove cose; imparano a prendersi cura dei più piccoli; conoscono l’amicizia, le gioie ed i doveri dell’amicizia.

Trasformano la realtà in un meraviglioso mondo fantastico dove loro sono gli eroi che affrontano intrepidi le difficoltà e gli ostacoli.

A fianco a loro c’è sempre la nonna Baa Chan che li sostiene sempre, che li incita e li sprona a tentare il nuovo senza averne paura.

TRAILER
LE IMPRESSIONI DI ZIA ELENA

Hello Ninja è un’altra serie animata con l’intento didattico per bambini di eta prescolare o al massimo dei primi anni della scuola primaria.

Direi che Hello Ninja vuole insegnare non tanto argomenti di materie oggetto di studio, ma piuttosto potremmo dire il “saper vivere”.

Vuole insegnare il saper guardare alle nuove proposte della vita con sguardo ottimista, fiducioso.

Vuole insegnare ad aver fiducia in se stessi, a non vere le difficoltà come ostacoli insormontabili, ma come sfide.

Vuole insegnare che se in ciò che si fa o si deve affrontare ci si mette un po’ di gioco e di fantasia, risulta di leggero.

E per finire Hello Ninja insegna che l’amicizia è un dono prezioso, forse il più prezioso, che collaborare ed aiutarsi rende tutto più facile e sostenibile.

Mi è sembrata inoltre divertente l’idea che i due ragazzini immaginino di trasformarsi in una specie di super eroi.

Rappresenta bene sia la ricca fantasia che caratterizza i bambini, sia il desiderio che tutti  i bimbi hanno (che abbuiamo avuto anche noi grandi nella nostra infanzia) di poter essere questi misteriosi eroi mascherati capaci di sventare le cattiverie e le ingiustizie e dotati di poteri “magici” che risolvono le difficoltà

VOTO: 7,5
LEGGI ANCHE
View Comments (2)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2021 Dejavublog Tutti i diritti riservati

 
Scroll To Top