In lettura
Teatro Franco Parenti presenta lo spettacolo CHI COME ME
Scuro Chiaro

Teatro Franco Parenti presenta lo spettacolo CHI COME ME

Conferenza stampa - Chi come me

Al Teatro Franco Parenti conferenza stampa di presentazione del nuovo spettacolo di Andrée Ruth Shammah, CHI COME ME di Roy Chen.
Contemporaneamente è anche l’occasione per mostrare la nuova sala del Teatro, la sala A2A, che verrà inaugurata proprio con la prima di questo spettacolo

E’ Andrée Ruth Shammah, ovviamente, a dare il via all’incontro spiegando un ‘ da dove nasce non solo questa nuova produzione, ma insieme anche il luogo dove questa prenderà vita.
Siamo ormai quasi al termine della celebrazione del 50° del Teatro Franco Parenti e possiamo dire che è un finale col botto!

Andrée prima di tutto parte dalla storia di questa nuova sala che inizia da lontano con diverse vicissitudini, ma infine con l’aiuto ed il supporto di Piero Borghini presidente della Fondazione Pierlombardo e dell’azienda A2A a rappresentanza della quale è presente la Dott.ssa Todini.

Fatte le dovute e necessarie spiegazioni e ringraziamenti si entra nel vivo del prossimo spettacolo.
Iniziai prima di tutto l’autore Roy Chen a comunicare come e dove è nato questo spettacolo:

Chi come me L'autore e la regista
Andrée Ruth Shammah regista e Roy Chen autore di Chi come me

D’estate, nel 2019, ho ricevuto una telefonata dal Centro di salute mentale “Abravanel”. Mi invitavano ad assistere a una lezione di teatro durante la quale ragazzi tra i dodici e i diciotto anni avrebbero scritto e recitato dei testi teatrali. Ho trascorso con loro molte ore, nelle loro stanze, durante le lezioni, per i pasti e nel cortile del Centro. Ho avuto modo di vedere i loro disegni, leggere le loro poesie…
Due maestre di teatro e una biblioterapista hanno portato avanti questo percorso
per un mese e alla fi ne hanno messo in scena uno spettacolo, per un’unica volta,
davanti a un pubblico di genitori, dottori e personale del reparto.

Da questo nasce il testo e lo spettacolo che è stato portato in scena per la prima volta nel 2020 al Teatro Ghesher di Giaffa riscuotendo un enorme successo.

Roy Che si dichiara molto emozionato di poter trasmettere con questo suo spettacolo il desiderio che il Teatro sia un luogo per curare il cuore per aiutare a respirare. Il Teatro è una Safe Zone dove possiamo fare la cosa più importante in questi giorni: il dialogo. Perché i conflitti si possono risolvere solo attraverso il dialogo e per il Teatro il dialogo è sacro, è la base.

Chi come me gli interpreti
Gli interpreti del mondo “adulto” di Chi come me

Si passa poi a dar voce agli interpreti dello spettacolo divisi in due: il mondo degli adulti, il medico, un insegnante di teatro, i genitori:
Paolo Briguglia (il Dott. Baumann), Elena Lietti (Dorit, la nuova insegnante di teatro), Pietro Micci (i padri), Sara Bertelà (le madri).

Chi come me - Gli interpreti dei giovani pazienti
Giovani interpreti per i giovani “pazienti” di Chi come me

Il mondo dei giovani “pazienti”:
Samuele Poma (Barak gestione della rabbia/violenza – 16 anni); Federico Di Giacomo (Emanuel autistico-14 anni); Chiara Ferrara (Alma problemi del controllo – 17 anni); Amy Boda (Tamara/Tom disforia di genere -15 anni) e Alia Stegani (Ester schizofrenica -13 anni).

Forse ti potrebbe piacere anche…
Francesco Cavestri

Ognuno di loro ci racconta di come è arrivato a questo spettacolo, che cosa ha imparato dallo spettacolo, dal suo personaggio.
Ognuno degli interpreti sia tra i più adulti che tra i giovani ha riportato come interpretare quel o quei personaggi sia stato in qualche modo anche terapeutico.

Concludiamo infine con la visita alla nuova sala del Teatro Franco Parenti, la sala A2A

Ecco il link per chi desidera ascoltare per intero la conferenza stampa di giovedì 4/04/2024

Chi come me

Tre preview (5 – 6 – 7 Aprile) che anticipano il debutto in prima
nazionale : martedì 9 Aprile
dal 9/04/2024 al 4/05/2024

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina