In lettura
Conferenza stampa Teatro Gerolamo: Presentazione stagione 2023/2024
Scuro Chiaro

Conferenza stampa Teatro Gerolamo: Presentazione stagione 2023/2024

Conferenza stampa stagione 2023-2024 del Teatro Gerolamo

Conferenza stampa al Teatro Gerolamo per la presentazione della stagione 2023/2024 si è tenuta giovedì14 settembre presso il Teatro Gerolamo

Conferenza stampa coordinata, diretta e presentata dal direttore artistico del Teatro Gerolamo Pietro Colaprico.
In attesa dell’inizio ufficiale (c’è qualche ritardo causa il traffico milanese!) un breve intrattenimento, assaggio di quella che sarà la serata d’inizio della stagione.
Il maestro Gigi Marson al pianoforte, che fu del maestro Giovanni D’Anzi (si tratta di una donazione degli eredi della famiglia D’Anzi al Teatro Gerolamo!), accenna alcune delle più famose canzoni di D’Anzi.

Iniziamo con l’illustrazione del programma di stagione, di una parte in realtà, poiché la programmazione per ora arrive solo fino ad aprile, ma ci sono già in programma delle vere “chicche” per gli ultimi due mesi!

Non dimenticar le mie canzoni
Il maestro Gigi Marson con con i suoi “compari” omaggia il maestro D’Anzi

Dopo i primi due spettacoli dedicati a icone del mondo musicale, una a Giovanni D’Anzi e l’altra ad Amy Winehouse, il mese di ottobre è dedicato ai Cambiamenti, cambiamenti obbligati o voluti o non voluti con signori del palcoscenico come: Ottavia Piccolo, Arianna Scommegna e Gianluca Ferrato.

Vi saranno due appuntamenti con la compagnia marionettistica Carlo Colla & Figli ed una di queste è una nuova produzione, dopo quasi 70 anni, della compagnia Colla.

Il mese di novembre, poiché è il mese in cui a Milano si svolge Book city, avremo testi, ispirati o ridotti a spettacoli teatrali, tratti da libri, come Sola in casa/ Stesso titolo due donne due racconti uno di Vittorini e uno di Buzzati.
Il mese di dicembre è un mese prevalentemente musicale!
Intitolato Passato e futuro avremo spettacoli e musiche dedicate alle canzoni della periferia milanese con Gente e gatti di ringhiera, oppure musiche decisamente più moderne come Frida Piano solo, musiche con l’Orchestra Sinfonica di MilanoGioia di Natale.

Frida Bollani Magoni
Torna Frida Bollani al Gerolamo

A gennaio si riparte con spettacoli più leggeri: Risate intelligenti con, per esempio, Giullarate con Lucia Vasini, e Metafisica dell’amore e Fame mia entrambi con Annagaia Marchioro
Febbraio avremo spettacoli dedicati ai bambini. Bambini sia dal punto di vista anagrafico o bambini nell’animo.
Avremo il secondo spettacolo di marionette della compagnia Colla, Carnevale degli animali + Gerolamo custode delle donne e CircoTeatro Gerolamo.
Inoltre uno spettacolo tutto di canzoni dall’età dell’oro delle canzoni francesi alla nascita del cantautorato italiano: Chansonissima – Un secolo di canzoni d’autore tra Italia e Francia.

Ivana Monti e Maria Cristina Gionta
Ivana Monti e Maria Cristina Gionta altre due grandi interpreti al Gerolamo

Marzo è dedicato alle donne, donne di parola: Preferirei di no con Ivana Monti e Maria Cristina Gionta; La lunga vita di Marianna Ucria con Raffaella Azim e Francesca Conte; Insostenibile leggerezza dell’essere e Leggere Lolita a Theran entrambi con Cinzia Spanò.
Un altro omaggio ad un grande “poeta” milanese No tu no – Omaggio a Enzo Jannacci con Egidia Bruno.

Infine ultimo, per il momento, spettacolo in programma: L’Avversario di Emmanuel Carrère, una nuova produzione Atir, vede nuovamente in scena Arianna Scommegna con Mattia Fabris.

Calendario Stagione 2023/2024

sab 16 settembre ore 20.00
NON DIMENTICAR LE MIE CANZONI – Omaggio a Giovanni D’Anzi Osteria Gerolamo/1
Di e con Piero Colaprico, Gigi Marson al pianoforte, voci di Filly Lupo, Angelo e Paolo Bissolotti Regia Maria Roccatagliata

ven 29 e sab 30 settembre ore 20.00, dom 1 ottobre ore 16.00
Amy Winehouse | L’amore è un gioco a perdere
di e con Melania Giglio, chitarre e voce Marco Imparato e Lorenzo Patella, regia Daniele Salvo, produzione Bis Tremila

sab 7 ore 20.00 e dom 8 ottobre ore 16.00
Donna non Rieducabile
di Stefano Massini, con Ottavia Piccolo, musiche di Floraleda Sacchi, regia di Silvano Piccardi

sab 14 ore 20.00 e dom 15 ottobre ore 16.00
Potevo essere io
di Renata Ciaravino, con Arianna Scommegna, supervisione registica Serena Sinigaglia, produzione Atir

Gianluca Ferrato
Gianluca Ferrato – Tutto sua madre

ven 20 e sab 21 ore 20.00 e dom 22 ottobre ore 16.00
Tutto sua madre
di Guillame Gallienne, con Gianluca Ferrato, regia Roberto Piana, produzione Bis Tremila

gio 26, ven 27 e sab 28 ore 20.00 e dom 29 ottobre ore 16.00
Dante delle marionette | Gerolamo all’Inferno
Di e con la compagnia marionettistica Carlo Colla & Figli

ven 10 e sab 11 novembre ore 20.00
Divine
di e con Danio Manfredini, liberamente ispirato al romanzo di Jean Genet Notre-Dame-des-Fleurs

dom 12 novembre ore 16.00
La misteriosa fisarmonica della regina Loana
racconti e fisarmonica di Gianni Coscia, con Vittorio Albani, distribuzione Pannonica

sa. 25 ore 20.00 e dom 26 novembre ore 16.00
Sola in casa | Stesso titolo due donne
di Dino Buzzati, di Elio Vittorini, con Marisa Della Pasqua e Valeria Falcinelli, musiche di GianLuigi Bozzi, regia di Claudio Beccari

ven 01 dicembre ore 20.00
Gente e gatti di ringhieraStorie e canzoni di Ivan Della Mea Osteria Gerolamo/2
Alessio Lega, voce e chitarra, Guido Baldoni voce e fisarmonica, Rocco Marchi basso percussioni

ven 08 e sab 09 dicembre ore 20.00
Frida Piano solo
Frida Bollani Magoni piano e voce, distribuzione Bubba Music

gio 14, ven 15 e sab 16 ore 20.00 e dom 17 dicembre ore 16.00
Gioia di Natale | Ad ognun la sua stagione
con l’Orchestra Sinfonica di Milano: violini Luca Santaniello e Lycia Viganò, violoncello Mario Shirai Grigolato, fisarmonica Davide Vendramin

mer 20 e gio 21 dicembre ore 20.00
La notte della vigilia di Natale
di e con Andrea Vitali, regia e partecipazione di Francesco Pellicini, canzoni di Max Peroni, chitarra e voce Max Peroni, fisarmonica e percussioni Fazio Armellini

sab 13 ore 20.00 e dom 14 gennaio ore 16.00
Giullarate
di Franca Rame e Dario Fo, con Lucia Vasini, produzione Compagnia teatrale Fo Rame, distribuzione Mat&teo

mar 16 e mer 17 ore 20.00 
Dopodiché stasera mi butto
Generazione disagio: di e con Enrico Pittaluga, Graziano Sirressi, Andrea Panigatti, Luca Mammoli, regista e co-autore Riccardo Pippa co-autore Alessandro Bruni Ocana, produzione Proxima Res

ven 19 e sab 20 ore 20.00 e dom 21 gennaio ore 16.00
Concerto del nuovo anno 2024
con Orchestra Sinfonica di Milano, Ensemble laBarocca

sab 27 gennaio ore 20.00
Metafisica dell’amore
di Giovanna Donini e Francesca Tacca, con Annagaia Marchioro e Roberta De Stefano, produzione Le Brugole

Forse ti potrebbe piacere anche…

dom 28 gennaio ore 16.00
Fame mia – Quasi una biografia
di e con Annagaia Marchioro in collaborazione con Gabriele Scotti, regia Serena Sinigaglia, produzione Le Brugole, liberamente ispirato a Biografia della fame di Amelie Nothomb

gio 01, ven 02 e sab 03 ore 20.00, dom 04 febbraio ore 16.00
Il Carnevale degli animali + Gerolamo custode delle donne Di e con la compagnia marionettistica Carlo Colla & Figli

mar 13, mer 14, gio 15, ven 16 e sab 17 alle ore 20.00 e dom 18 febbraio ore 16.00
CircoTeatro Gerolamo
con la Pregiata Compagnia Circo dei Sogni, Paolo Casanova, Snezhinka Nedeva e Cristian Orfei, regia Paride Orfei, direzione artistica Roberto Bianchin

mer 28 febbraio ore 20.00
Chansonissima | Un secolo di canzoni d’autore tra Italia e Francia
con Cesare Capitani, voce e chitarra Giangilberto Monti, pianoforte Fabrizio Bernasconi

ven 01 e sab 02 ore 20.00 e dom 03 marzo ore 16.00
Preferirei di no
di Antonia Brancati, con Ivana Monti e Maria Cristina Gionta, regia Silvio Giordani, musiche eseguite dal vivo dal sax di Vittorio Cuculo, produzione Centro Teatrale Artigiano

sab 09 ore 20.00 e dom 10 marzo ore 16.00
La lunga vita di Marianna Ucria
dal romanzo di Dacia Maraini, adattamento e regia di Daniela Ardini e Raffaella Azim, con Raffaella Azim e Francesca Conte, regia Daniela Ardini, produzione Lunaria Teatro

sab 16 marzo ore 20.00
Insostenibile leggerezza dell’essere
dal romanzo di Milan Kundera, reading concert a cura di Cinzia Spanò, con musiche originali di Roberta Di Mario

dom 17 marzo ore 16.00
Leggere Lolita a Theran
dal romanzo di Azar Nafisi, reading concert a cura di Cinzia Spanò, con musiche originali di Roberta Di Mario

sab 23 ore 20.00 e dom 24 marzo ore 16.00
No tu no | Omaggio a Enzo Jannacci
testi di Egidia Bruno e Marie Belotti, con Egidia Bruno e Emanuele Nidi al pianoforte, arrangiamenti di Alessandro Nidi

sab 6 ore 20.00 e dom 07 aprile ore 16.00
L’Avversario
Reading teatrale del romanzo di Emmanuel Carrère, con Arianna Scommegna e Mattia Fabris, Massimo Betti alla chitarra, produzione Atir

La stagione prosegue con il recupero dell’osteria e del dialetto milanese, con opere teatrali di attori giovani e prestigiosi e con un’altra sorpresa, che – dopo l’omaggio Giovanni D’Anzi e il ricordo del grande lavoro di Ivan Della Mea e della “ringhiera” – sarà svelata in primavera: parlem un cicin di un altro grandissimo autore che non c’è più e che ha segnato la sua epoca.

Biglietteria

La biglietteria è aperta nei giorni degli spettacoli, a partire da tre ore prima dell’orario di inizio.

Gli abbonamenti sono in vendita solo on line
Per info e prenotazione spettacoli chiamare lo 02 36590120 a partire da 28 agosto.

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina