In lettura
Lady Bird: un difficile rapporto mamma e figlia.

Lady Bird: un difficile rapporto mamma e figlia.

Lady bird con l'amica in copertina

Proprio settimana scorsa vi ho parlato del difficile, ma unito rapporto, tra Bryan e Sasha Dixon, protagonisti della serie tv “Papà, non mettermi in imbarazzo!”. Oggi invece vi parlo di un travagliato e burrascoso rapporto mamma figlia tra Lady Bird e la madre: protagoniste del film “Lady Bird”.
E’ un film comedy-drama adolescenziale statunitense scritto e diretto da Greta Gerwig. Lo si può trovare in streaming su Netflix dal 20 Aprile e dura circa un’ora e mezza. Il tema centrale oltre il rapporto mamma-figlia è il solito: la scelta. La scelta delle amicizie corrette da frequentare, dell’Università, del comportamento e dei propri interessi da poter coniugare con lo studio. “Lady bird” ha avuto cinque candidature agli Oscar nel 2018.

La trama di “Lady Bird”

Christine, anche chiamata Lady Bird poichè si sente uno spirito libero, è una ragazza che frequenta nel 2002 l’ultimo anno di liceo. Lady Bird ha un sogno nel cassetto: frequentare un’università di New York e vivere lì per il resto della sua vita. Questo sogno però va in contrasto con l’idea della madre che vuole che lei rimanga vicino a casa per i grandi problemi economici che hanno (loro vivono in California che da New York dista parecchi chilometri). Lady Bird però è una ragazza ribelle, contro corrente che pur di realizzare il suo sogno farebbe qualsiasi cosa. Durante l’anno scolastico si iscrive con la sua migliore amica ad un corso di teatro e conosce un ragazzo con il quale si frequenta, ma che presto si scopre essere gay. Lady Bird conosce poi un altro ragazzo con il quale inizia ad uscire, si trova bene, ma dopo un po’ lo lascia per avergli raccontato una grande bugia. Nel frattempo la ragazza, di nascosto dalla madre, manda lettere di iscrizione a diverse università: riuscirà ad entrare? Come andrà a finire il rapporto con la madre?

Il cast di “Lady Bird”

Saorise Ronan
Lady Bird che ha finalmente preso la patente.

Saorise Ronan (Lady Bird): Christine, chiamata anche Lady Bird, è la protagonista principale del film. Un carattere forte e deciso che va contro gli ideali della figlia perfetta che vorrebbe la madre. Crede talmente tanto nel suo sogno da arrivare a non avere più nessun tipo di rapporto con la madre, neanche a parlarsi.

Laurie Metcalf
Marion, la mamma di Lady Bird, che accompagna la figlia a scuola.

Laurie Metcalf (Marion): Marion è la mamma di Lady Bird. Un carattere totalmente diverso, non tanto coraggiosa come la figlia, ha paura che si allontani da casa e per colpa di questa paura taglierà i rapporti con lei.

Completano il cast: Tracy Letts (Larry McPherson), Lucas Hedges (Danny O’Neill), Timothèe Chalamet (Kyle Scheible), Beanie Feldstein (Julianne), Odeya Rush (Jenna Walton).

Il trailer di “Lady Bird”

Dove guardare “Lady Bird”

Ecco il link per guardare Lady Birdin streaming su Netflix.

Lady Bird
0
Bello
80100
Pro

Il rapporto madre figlia è toccante.

Gli adolescenti che guardano il film possono perfettamente identificarsi nella protagonista.

Contro

La fine del rapporto poteva essere sviluppato meglio.

1 commento

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina