In lettura
Papà non mettermi in imbarazzo! Un papà non ancora cresciuto.

Papà non mettermi in imbarazzo! Un papà non ancora cresciuto.

Protagonisti nella copertina di Papà non mettermi in imbarazzo

Ciò di cui vi parlerò oggi è una serie tv comedy americana uscita su Netflix il 14 Aprile: “Papà, non mettermi in imbarazzo (Dad, stop embarassing me!)” il titolo completo. Una serie tv composta da 8 episodi della durata di circa 25 minuti ciascuno, ideata da Bentley Kyle Evans, e diretta da Ken Whttinngham. Il protagonista che interpreta “il papà”, è il celebre Jamie Foxx: attore premio Oscar per la sua interpretazione di Ray Charles nel biopic “Ray”. Il tema centrale della serie tv è quello della famiglia e dei vari problemi che all’interno di essa si possano creare, soprattutto dopo la morte della madre della protagonista, come nella sitcom “Country comfort” di cui vi avevo già parlato. Basta perdersi in chiacchiere futili, andiamo a vedere di che si tratta!

La trama di “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

La serie tv si apre e si svolge tutta ad Atlanta, in Georgia. Bryan Dixon è un imprenditore che ha una ditta di cosmetici. Vive nel lusso e certamente non si tira indietro nel darlo a vedere. Ha un giro di donne che lascia un po’ a desiderare, una sorella stupenda, un padre rompi scatole, ed una figlia teenager. La vita di Bryan, e di tutti quelli che vivono in casa con lui, è stravolta dall’arrivo di Sasha, la figlia di Bryan. La ragazzina è tornata andata a vivere col padre poichè la madre è venuta a mancare.
Bryan non ha mai dovuto fare il padre ed occuparsi di Sasha a tempo pieno: sarà stato in grado di reinventarsi e di instaurare un rapporto con la figlia?

Il cast di “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

Jamie Foxx
Jamie Foxx nei panni del papà che sgrida Sasha.

Jamie Foxx (Bryan Dixon): Brian è il papà di Sasha. Un uomo in affari con una ditta sulle spalle, che però forse non è ancora proprio tanto cresciuto. L’arrivo della figlia teenager sarà un cambio repentino che dovrà affrontare con la quale crescerà insieme.

Kyla Drew
Sasha in un momento felice in “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

Kyla Drew (Sasha): Sasha è la classica teenager stravagante. Andare a vivere col padre non è una cosa che la entusiasmi molto all’inizio, ma poi imparando a conoscerlo…
Sasha è irrequieta, vivace, ma anche molto dolce.

Completano il cast: Porscha Coleman (Chelsea, la sorella di Brian), David Alan Grier (Pops, il padre di Brian). Jaime Foxx è il multitasking man della sitcom americana, ed oltre a Bryan interpreta altri tre personaggi: il reverendo Sweet Tee, Cadillac Calvin e Rusty.

La seconda stagione di “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

Al momento Netflix non ci ha ancora avvertiti su una possibile seconda stagione. La responsabilità è tutta degli spettatori che decideranno se il colosso dello streaming dovrà produrre il continuo di “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

Il trailer di “Papa, non mettermi in imbarazzo!”

Dove guardare “Papà, non mettermi in imbarazzo!”

Ecco qui il link per vedere “Papà, non mettermi in imbarazzo!” in streaming su Netflix.

Papà non mettermi in imbarazzo
0
Sufficiente
70100
Pro

Jamie Foxx che interpreta 3 ruoli diversi è strepitoso.

La serie è abbastanza simpatica, a volte leggermente scontata però.

Contro

La storia è poco definita, non si capiscono alcune relazioni tra i personaggi.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina