In lettura
Excuse me, I love you: Ariana Grande su Netflix!

Excuse me, I love you: Ariana Grande su Netflix!

ariana grande
ariana grande

Su Netflix il documentario su Ariana Grande: Excuse me, I Love You!

IL DOCUMENTARIO

Disponibile da ieri il documentario su Netflix sul concerto di Londra per il Sweetener World Tour di Ariana Grande: il documentario ha la durata di 1 ora e 37 minuti. Il docu-film si avvale della regia di Paul Dugdale, che già aveva portato a termine un progetto simile.

Infatti Paul è anche il regista del Reputation Stadium Tour, il documentario sull’omonima tournée di Taylor Swift. Tra i produttori di questo nuovo film spicca anche la cantante stessa, che dunque ha curato in prima persona il lavoro che la vede protagonista.

Nel documentario si alternano momenti del concerto live di Londra a momenti in cui Ariana si mostra dietro le quinte. I momenti dietro le quinte sono il montaggio di tutte le registrazioni effettuate nel corso della torunee mondiale.

Ariana Grande

Ariana Grande ha deciso di ripercorrere i concerti svolti da Marzo a Dicembre 2019: 101 spettacoli che spaziano tra Nord America ed Europa. La pop star dirà proprio lei quanto sia stato fondamentale ritornare a cantare live a seguito degli eventi traumatici che le sono capitati e quanto questo le abbia

Letteralmente salvato la vita.

CHI È ARIANA GRANDE

Ariana Grande è una giovane cantante ed attrice statunitense. Ha iniziato la sua carriera nel 2008 nel musical di Broadway, 13, ed è poi diventata famosa grazie al ruolo di Cat Valentine nella sitcom di Nickelodeon Victorious. Ariana Grande è vincitrice di 1 Grammy Award, 1 Brit Award, 2 Billboard Music Award e 3 American Music Awards.

La cantante è stata nominata come una delle 100 persone più influenti al mondo nel 2016 e 2019 secondo la rivista Time, mentre Billboard l’ha riconosciuta come donna dell’anno nel 2018.

IL CONCERTO DI LONDRA

Il concerto che Ariana Grande ha fatto a Londra, è stato quello della chiusura del tour mondiale. La presenza scenica con cui Ariana si esibisce sul palco è fenomenale, i vestiti di scena e la scena in sè sono meravigliosi, ballerini compresi.

Tra le canzoni più belle di tutto il concerto ci sono God is a Woman che in scaletta è la seconda canzone che canta, Dangerous Woman, che canta con una tale energia da essere veramente una donna pericolosa. No Tears Left to cry è la penultima canzone e chiude il concerto con Thank you, next.

Quale miglior modo per ringraziare se non con questa canzone?

3 MOTIVI PER GUARDARLO
  1. Se sei fan di Ariana Grande non puoi non rivivere le emozioni di questo concerto;
  2. Ispira a dare sempre il meglio di se, motivazionale;
  3. Mette tanta carica ed energia.
VOTO: 8,5
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina