In lettura
CHICAGO: “Il Musical dei valori perduti”. Emozioni e riflessioni tra luci e paillettes. La nostra recensione.
Scuro Chiaro

CHICAGO: “Il Musical dei valori perduti”. Emozioni e riflessioni tra luci e paillettes. La nostra recensione.

Si riaccendono le luci sul palco del Teatro Nazionale per la messa in scena di “Chicago”, spettacolo tanto atteso e conosciutissimo dal grande pubblico anche per la sua versione cinematografica.

I 1.400 posti disponibili hanno fatto registrare il ‘sold out’ già nelle prime due serata e lo show di Chiara Noschese, per l’occasione regista e attrice nelle vesti di Mama Morton, con Stefania Rocca nei panni di Velma Kelly, punta ora a battere i record di incassi nazionali delle precedenti produzioni di Stage Entertainment Pretty Woman e Sister Act.

Chicago rimarrà al Teatro Nazionale fino a domenica 29 ottobre prima di spostarsi in tournée in tutta Italia per poi tornare al Nazionale fino al 28 gennaio.

La Trama

La trama segue le vicende di Roxie Hart, una cantante di nightclub che uccide il suo amante quando scopre che sta per lasciarla. Dopo essere stata condannata per il suo omicidio, finisce in carcere e trama per uscire di prigione con ogni mezzo necessario.

Incarcerata in piena epoca di proibizionismo, Roxie incontra il suo idolo Velma, anche lei assassina e cantante jazz.

Le due uniscono le forze con l’astuto avvocato Billy Flynn e complottano rapidamente per riconquistare la libertà e la fama nella Chicago underground.

Le canzoni indimenticabili trasporteranno lo spettatore nella Chicago degli anni Venti. Non mancheranno momenti di denuncia sul ruolo ambiguo dei media e lo svilimento della giustizia, dileggiata come se fosse un circo e dove anche la violenza assume i caratteri di forma di intrattenimento

Il Cast

Stefania Rocca
Stefania Rocca è Velma Kelly

VELMA KELLY Stefania Rocca
Si apprezza l’impegno! Purtroppo il risultato non è quello che ci si aspetta da una prima donna di un musical di questa levatura.
La mancanza dei punti di forza del canto e della danza tolgono il carisma e il magnetismo che da questo personaggio ci si aspetta.

Giulia Sol
Giulia Sol è Roxie Hart.

ROXIE HART –  Giulia Sol 

Perfettamente nel personaggio e con una grande energia.
Giulia si dimostra molto cresciuta artisticamente sotto tutti i profili e ci regala una Roxie dalle mille sfaccettature e sempre sul pezzo!

Brian Boccuni
Brian Boccuni è Billy Flynn

BILLY FLYNN Brian Boccuni

Sensuale, magnetico e con una presenza scenica indiscutibili.
Una performance di altissimo livello quella di Brian che ancora una volta si rivela un vero mattatore del palcoscenico affrontando un ruolo davvero impegnativo anche per l’inevitabile confronto con il grande Richard Gere.
Complimenti!

Cristian Ruiz
Cristian Ruiz è Amos Hart

AMOS HART Cristian Ruiz

Emozionante e davvero commovente la sua interpretazione del personaggio di Amos.
Perfettamente calato nel personaggio Cristian ci regala momenti non solo di grande performance artistica ma anche di grande umanità, come solo un vero artista sa fare.

Chiara Noschese
Chiara Noschese è Mama Morton

MAMA MORTON Chiara Noschese

Chiara ci dimostra ancora una volta cosa vuol dire essere artisti. Il suo ritorno sul palco in questo ruolo à davvero trionfale.
Ironica, pungente, dai mille colori emotivi con una vocalità e una recitazione che sono assolutamente indiscutibili.
Caratterizza il personaggio in maniera davvero coinvolgente emanando un’ energia a dir poco pazzesca.

Luca Giacomelli Ferrarini è Mary Sunshine

MARY SUNSHINE –  Luca Giacomelli Ferrarini

La vera, unica, grande,inimitabile irraggiungibile star della serata.
Una performance che ti lascia a bocca aperta dal primo suono all’ultimo.
Una padronanza tecnico – vocale pazzesca e una presenza di palcoscenico che ti magnetizza.
STREPITOSO!


La nostra recensione


La classe dove sta?
La decenza dove sta?
Conta solo la notorietà e la gratitudine non esiste… ecco alcune delle battute che ciò danno il la per dare come sottotitolo di questo Chicago ” la messa in scena dei valori dimenticati”.

Chiara Noschese, ci regala uno spettacolo non solo ricco di colori, luci e paillettes ma anche di gradi riflessioni sull’attualità, dove piano piano …ognuno esce di scena.

Forse ti potrebbe piacere anche…
Il Misantropo

Un cast non del tutto omogeneo che vede grandi performance con alcuni momenti in cui si ha un leggero calo della tensione emotiva.

Il pubblico ha comunque dimostrato di apprezzare molto lo show con un elevato numero di spettatori in sala e calorosissimi applausi.

Uno spettacolo che regala due ore di spensieratezza ma non solo…

Info e Biglietti

Acquisto biglietti online:

 www.teatronazionale.itwww.ticketone.it 

Biglietteria Teatro Nazionale CheBanca!

Via Giordano Rota 1 – 20149 Milano 

Aperta da martedì a domenica dalle 14.00 alle 19.00

Per info: boxoffice@teatronazionale.it e WhatsApp al numero 344.199.66.21

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina