In lettura
Tananai: “Il mio Festival dell’amore e del divertimento”. Sul palco del Festival di Sanremo 2022 con “Sesso occasionale”.
Scuro Chiaro

Tananai: “Il mio Festival dell’amore e del divertimento”. Sul palco del Festival di Sanremo 2022 con “Sesso occasionale”.

Tananai

Tananai, in gara al 72° Festival di Sanremo, si esibisce sul palco del Teatro Ariston con il brano inedito “Sesso Occasionale”.

Dirige l’orchestra il Maestro Valeriano Chiaravalle sia durante la gara che durante la serata di venerdì 4 febbraio dedicata alle cover.

Per il suo esordio al Festival di Sanremo, Tananai ha scelto il brand Dior Men by Kim Jones per accompagnarlo sul palcoscenico del Teatro Ariston.

Tanani
Tanani a Sanremo 2022

A partire dal 25 febbraio, entrambe le canzoni presentate al Festival, “Sesso Occasionale” e la cover “Comincia tu” feat. Rosa Chemical saranno disponibili in formato LP 7”/45 giri in edizione limitata autografata e baciata dall’artista, di cui da oggi è possibile il preorder. 

La sua canzone “Sesso occasionale”

Il brano è un inno genuino e sincero all’amore nel suo concetto più universale. La musicalità orchestrale in apertura si trasforma gradualmente in sonorità quasi dance che attraggono l’ascoltatore, portandolo a scatenare tutta la propria energia nel ritornello dalla ritmicità elettropop.  

“Sesso occasionale” in realtà non parla del sesso occasionale. È un racconto d’amore d’altri tempi, quasi arcaico:
“troviamoci una casa e non finiamoci più nel sesso occasionale”.
È il guardare negli occhi l’altra persona e dichiararsi pronto a lasciare da parte l’involucro da ragazzo dissoluto per mostrare e donare la propria anima antica.

Sesso occasionale
La cover di “Sesso occasionale” di Tananai in gara a Sanremo 2022.

Il brano per la serata “Cover”

Nella serata dedicata alle cover delle grandi canzoni della musica italiana, prevista venerdì 4 febbraio, Tananai presenterà “Comincia Tu” accompagnato dal collega Rosa Chemical, reinterpretazione del successo di Raffaella Carrà “A far l’amore comincia tu”, rendendo così omaggio a una delle cantanti e showgirl più eclettiche e amate della musica italiana, voce dell’amore universale e libero. 

I live di Tanani

Dopo l’esperienza sanremese, il giovane cantautore milanese porterà la propria musica, tra cui “Sesso Occasionale” ed “Esagerata”, brano con cui ha vinto Sanremo Giovani, nei club di Roma e Milano in due date live, prodotte da Friends & Partners, previste giovedì 24 marzo a Roma, presso Largo Venue, e lunedì 28 marzo a Milano, ai Magazzini Generali. I biglietti sono disponibili sui rivenditori ufficiali www.ticketone.it e www.ticketmaster.it. Per ulteriori informazioni: www.friendsandpartners.it 

La parola a Tananai

Tu hai scelto un titolo provocatorio per la canzone sanremese ma dal testo si evince un inno all’amore romantico. Quanto conta per te l’amore?
E’ fondamentale come credo per chiunque. Per me è anche fonte di ispirazione per scrivere brani.

Tra i cantanti che hanno fatto la storia della musica italiana hai qualcuno che prendi come modello professionale?
Vista la mia posizione in classifica direi Vasco.

Tananai a Sanremo 2022
Tanani: amore e divertimento sul palco dell’Ariston

Quali sono le tue emozioni? Cosa ti sta dando di bello il Festival?
Il risultato conta, sarei stupido a dire il contrario. Credo che la cosa per me più importante (non per essere paraculo) è che dopo due anni come quelli passati tornare sul palco è una botta di emozioni stupenda.
Sto imparando molte cose e questo credo mi aiuterà molto per sviluppare la mia carriera. Quando fai qualcosa e impari non perdi mai.

Il video è molto divertente, cosa ci racconti?
E’ la continuazione del video di “Esagerata”. Tutti i miei video sono stati sempre girati con i miei amici e quando ti diverti con gli amici in modo spontaneo e genuino si vede.

Forse ti potrebbe piacere anche…
Hansel e Gretel

Il brano ha molta ironia tua e anche quella del tuo co-autore.
Per me non prendersi sul serio è fondamentale. E’ una cifra stilistica in cui mi sono ritrovato con Paolo Antonacci.

Tu sembri una persona molto tranquilla e razionale, ma hai avuto momenti di difficoltà in cui sei stato bullizzato e come hai reagito?
Io passo molto tempo a pensare e dormo poco. Da piccolo sono stato vittima di bullismo perchè ero ciccione, poi ho capito che qualcosa non andava in loro… l’ho capito fin da subito!

Come è nato amore per la musica elettronica?
Per gioco, mi ero annoiato dei videogiochi ed è stata l’unica cosa in cui ho avuto continuità.

Il tuo essere milanese in che modo ha influito sulla tua musica e su come ti poni sul palco?
Milano ha influito sicuramente per l’apertura mentale e facendomi conoscere le persone di cui parlo nelle canzoni.

Quali sono le canzoni di Sanremo a cui sei più legato?
“Ti regalerò una rosa” di Simone Cristicchi.
Andavo con mamma e papà a comperare il cd delle compilation di Sanremo e le ascoltavo in macchina.

Il video di “Sesso Occasionale”

Il video, con la regia di Olmo Parenti, riprende la narrazione lasciata in sospeso dal videoclip del singolo precedente “Esagerata”, in cui l’artista veniva abbandonato dalla propria compagna. Tananai vaga solo, immerso nella notte, alla ricerca della propria ragazza, mentre tutta la città è in festa e chiunque sembra avere almeno un motivo per essere felice. 

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
1 commento

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina