In lettura
Folcast in semifinale tra le Nuove Proposte racconta la sua prima volta all’Ariston!

Folcast in semifinale tra le Nuove Proposte racconta la sua prima volta all’Ariston!

Folcast foto per Sanremo 2021

E’ iniziato ieri sera, 2 marzo, il Festival di Sanremo 2021, e abbiamo già ascoltato 4 degli 8 artisti in gara tra le Nuove proposte. Tra loro c’è Folcast, giovane cantautore romano, che proprio ieri sera si è conquistato un posto nella semifinale delle Nuove Proposte di Sanremo 2021.

Proprio il cantante ci racconta qualcosa di più del brano e del suo Sanremo.

Quattro chiacchiere con Folcast

Conosciamo già il testo di Scopriti, ma Folcast ci racconta qualcosa di più del brano e del suo Festival.

Come hai smaltito l’ansia pre Sanremo?

Non ho un vero segreto, ho capito che dovevo prendere un bel respiro, scendere le scale e cantare il mio brano Scopriti. E’ stata un’emozione molto grande, consigli e suggerimenti veri non ne ho. Cerco di fare super convinto quello che faccio per poter gestire anche un palco del genere.

Il tuo brano invita a Scoprirsi, credi possa servire anche agli altri?

In particolare la canzone l’ho scritta per me, e grazie alla canzone sono riuscito a mettere a fuoco un momento da cui volevo uscire e lavorarci meglio. Penso possa aiutare anche agli altri, mi sta dando riscontri positivissimi: mi riempie il cuore sapere che molte altre persone possano avere una valvola di sfogo grazie alla canzone.

Cosa ti porti dietro di Roma? E cosa dai a Roma?

Mi porto il brivido che ho pensando a Roma, e in particolare a Spinaceto e Tor de Cenci (dove sono cresciuto). Mi porto tutto il ricordo di quel luogo, una zona molto molto tranquilla, dove ho avuto la fortuna di incontrare persone che mi hanno fatto capire che la musica mi dava tanto. E porto quindi tutta l’esperienza fatta per le strade di quei quartieri, dove non c’era molto da fare, e allora cantavamo e suonavamo.

Che effetto ti ha fatto cantare sul palco senza pubblico?

E’ sicuramente una cosa stranissima, era la prima volta per me e c’era poi l’orchestra: quindi una cosa nuova per me. Sono molto contento di essere entrato a far parte di OTR, che si occuperà dei miei live. Sappiamo la situazione, ma sono sicuro OTR saprà come gestire qualsiasi evenienza legata a questa pandemia. Sperando che i live possano aumentare.

A distanza di qualche anno dalla scrittura di Scopriti, c’è qualcosa che vorresti dire al te del presente?

Continuare a lavorare così su me stesso, è qualcosa in continua evoluzione. Non ho messo un punto dopo quella canzone, Scopriti mi ha aiutato e lo fanno anche le altre canzoni. Raramente scrivo se non quando sto vivendo qualcosa di forte.

Locandina tour Scopriti Folcast
La locandina di Scopriti Tour, il prossimo tour di Folcast

Scopriti: arriva un momento della vita in cui vuoi fare chiarezza. Com’è nata questa canzone? E nel video ci sono il gioco dello Scarabeo e delle lettere: sono messe a caso o compongono un significato?

La canzone è venuta fuori molto istintivamente. Ho subito buttato giù il ritornello e la strofa, il testo era diverso. La canzone è scritta per me, in quella parte del video cercavo parole per uscire da quella situazione.

Come è arrivata la scelta degli strumenti ad arco nel tuo brano?

L’idea è nata perché nel pezzo sentivamo proprio bene degli archi: al servizio della riuscita bella della canzone.

La scuola romana è in te? E quali son gli artisti che ti hanno ispirato di più?

La scuola romana è dentro di me: in particolare Silvestri. Quest’estate ho avuto un piacere di aprire un suo live e si è confermata la mia ammirazione per il suo tipo di approccio al live.

Cosa ci vuoi anticipare del disco?

In futuro ci saranno diversi singoli, al 99% ci sarà un EP che uscirà prossimamente. Sono molto contento del lavoro fatto con Tommaso Colliva, e spero le canzoni possano essere supportate come Scopriti.

Per chi vorresti scrivere tra i Big?

Tra coloro che sono in gara non saprei, per quelli non in gara sicuramente Giorgia. Mi piacerebbe collaborare con lei.

1 commento

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina