In lettura
Michele Rosiello: l’intervista esclusiva per Dejavu

Michele Rosiello: l’intervista esclusiva per Dejavu

Michele Rosiello in Mina Settembre

Abbiamo intervistato in esclusiva per voi Michele Rosiello, attore napoletano classe ’89 che abbiamo visto molto spesso in TV nelle più celebri fiction.

Chi è Michele Rosiello?

Michele Rosiello è un attore napoletano, diplomato alla Scuola d’arte cinematografica Gianmaria Volonté di Roma.

Mentre termina gli studi di ingegneria, Michele decide di intraprendere gli studi attoriali e di proseguire il suo percorso nel mondo dello spettacolo.

Ottiene presto consensi, ed entra nel cast di fiction di grandi successo tra cui Gomorra (nei panni di Mario Cantapane), l’Isola di Pietro 3, la Compagnia del Cigno e la recente Mina Settembre.

Presto sarà uno dei protagonisti di Guida astrologica per cuori infranti, la nuova serie TV tutta italiana firmata Netflix e diretta da Bindu De Stoppani.

L’intervista a Michele Rosiello

Prima di studiare recitazione hai studiato ingegneria, è stato un colpo di fulmine a farti cambiare strada o già sognavi di fare l’attore?

In realtà ho continuato a portare avanti anche ingegneria, mentre iniziavo a pensare che la passione per il cinema poteva diventare un lavoro. Prima ho studiato a Napoli in una scuola di recitazione, poi ho fatto le selezioni per la nuova scuola Gianmaria Volonté di Roma e sono stato scelto. Ho fatto parte del primo biennio del corso di recitazione.

Sei stato tra i protagonisti di una delle ultime fiction Rai: Mina Settembre. Come hai preparato il provino per questo lavoro?

Ero contentissimo di partecipare a un provino per un progetto su Napoli. Ci ho creduto tanto e per il provino avevo una delle scene tra Titti e Giordano. E ho lavorato molto sullo switch tra la scorza dura di Giordano e la parte interiore.

Com’è stato lavorare nella tua città?

Non ci lavoravo dai tempi della seconda stagione di Gomorra e non ero più abituato al fatto che ,sono a casa mia, e ci metto 10 minuti ad arrivare sul set quindi non devo prendere treni ecc. In più il locale di Titti era nella zona di San Pasquale a Chiaia a Napoli, molto frequentata dai ragazzi. Fino a qualche anno fa la frequentavo spesso con i miei amici, e più volte sono passati amici e conoscenti non sapendo fossi lì. Era un clima molto piacevole, sia dato dall’ambiente sul set sia dall’ambiente circostante a me molto familiare.

Sono da poco iniziate le riprese della nuova fiction Guida astrologica per cuori infranti, cosa ci puoi raccontare?

Posso raccontarvi che è una romantic comedy che vede tutto girare attorno al personaggio di Alice, assistente di produzione di un network televisivo di Torino e interpretata da Claudia Gusmano, che cerca l’amore. È un progetto molto corale dove c’è tanto da divertirsi, sia per il genere che per la storia (tratta dal romanzo di Silvia Zucca). Noi abbiamo iniziato da poco e da subito si è creata una bellissima alchimia sul set: sono molto fortunato, trovo sempre persone e colleghi disponibili e carini.

Guarda il video qui sopra per ascoltare tutte le altre domande su Mina Settembre 2, il lavoro dell’attore e tanto altro!

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina