In lettura
Jingle Jangle: Storia, Trailer e i Consigli della Zia Elena!

Jingle Jangle: Storia, Trailer e i Consigli della Zia Elena!

jingle jangle
jingle jangle

Jingle Jangle e.. che il Natale abbia inizio!

Jingle Jangle – Un’avventura natalizia: con questo film musicale Netflix da inizio all’attesa del Natale.

Jingle Jangle – Un’avventura natalizia è il primo musical live-action originale di Netflix.

Jingle Jangle è davvero un luogo magico, invenzioni  di giochi incredibili, musica e balletti entusiasmanti, la bontà e l’amore della famiglia.

Tutti gli ingredienti necessari per prepararsi a festeggiare il Natale.

LA TRAMA

Jingle Jangle, come tutte le storie che si rispettino inizia con: “C’era una volta..”

La storia è ambientata in una allegra cittadina vittoriana , innevata (come ogni periodo natalizio che si rispetti) e vestita a festa, Cobbleton.

jingle jangle

Il protagonista è un negozio, anzi meglio il proprietario di questo negozio, un famoso  giocattolaio, Jeronicus Jangle e i suoi straordinari e magici giocattoli che va creando tutti gli anni soprattutto per il Natale.

In attesa di un elemento fondamentale per creare un giocattolo veramente rivoluzionario che porterà a lui ed alla sua famiglia fama e ricchezza.

La sua ultima invenzione, un piccolo robot torero che si anima di vita propria, Don Juan Diego (che nell’originale ha la voce di Ricky Martin).

Sarà proprio questa sua ultima invenzione, insieme al desiderio d’inventare e l’insoddisfazione di non vedersi apparentemente considerato del suo aiutante Gustafson , a dare origine ad un precipitare di eventi.

Infatti Gustafson ruba l’ultima creazione di Jeronicus ed anche il suo libro dove vi sono i progetti dei suoi futuri giocattoli.

Da qui inizia la china discendente di Jeronicu Jangle, perde la sua fantasia, il suo entusiasmo di creare, i suoi clienti, la sua fama, infine anche la famiglia, prima con la morte della moglie e poi con l’allontanamento e l’abbandono della figlia.

Il famoso negozio Jingle e Things si trasforma in un triste e buio negozio di pegni.

Finche giungiamo nuovamente alla vigilia di un altro Natale, Jangle è sull’orlo del fallimento e chiusura del negozio, Gustafson nel frattempo divenuto ricco grazie alle invenzioni rubate a Jeronicus, ha esaurito tutti i progetti rubati ed è alla ricerca di una novità da mettere in vendita per il prossimo Natale.

Scopriamo che esiste una nipotina di Jeronicus Jangle che ha lo stesso dono del nonno e della mamma di riuscire a “vedere” formule per creare nuovi giochi, che non ha mai conosciuto  ed è ansiosa di incontrare il nonno.

Giunge quindi a Cobbleton, a fatica si fa accettare ed accogliere dal nonno diventato ormai un personaggio abbastanza scontroso.

Da qui prende inizio un percorso di riscoperta.

La piccola Journei, entusiasta, fiduciosa, ricca di una straordinaria fantasia e ciecamente convinta che basta crederci per dar vita ai propri sogni, riporterà fiducia e convinzione in Jeronicus.

Insieme daranno vita ad un nuovo straordinario robot, Buddy, che sarà ovviamente l’oggetto del desiderio del ex aiutante traditore Gustafson.

Tutto si avvia ad un finale di gioia e felicità dove i cattivi vengono puniti, i buoni vengono riconosciuti, ritrovano l’amore, la famiglia, il riconoscimento della società.

Insomma un natale felice e gioioso per tutti.

REGISTA ED ATTORI

David E. Talbert è il regista di questa fantasmagorica fiaba.

Drammaturgo e produttore di teatro, è anche regista e già nel 2016 ha scritto e diretto un film natalizio “Almost Christmas” per la Universal Pictures.

Inoltre ha già collaborato con Netflix nel 2017, quando ha diretto e prodotto il film El Camino Christmas.

Anche in questo suo nuovo lavoro Jingle Jangle da vita ad un ricco mondo di creazione fantastiche, con coreografie entusiasmanti e una colonna sonora scritta da due super premiati compositori Jhon Legend e Philip Lawrence, nonché della splendida canzone This Day scritta da Usher che la canta insieme a Kiana Ledé.

Jeoronicus Jangle è interpretato da Forest Whitaker, premio Oscar nella parte di Charlie “Bird” Parker, nel film Bird, ha qui modo di dar voce nuovamente alle sue qualità canore.

Anika Noni Rose, è stata Rusty nel musical Footlose, qui interpreta la filgia (ormai adulta) di Jeroicus, Jessica Jangle.

Phylicia Raschad, nota soprattutto per aver interpretato Claire Robinson, la moglie di Cliff, nella famosa sitcom I Robinson, è qui Mrs Jangle . Una Jessica ormai nonna che dà il via al racconto della fiaba.

Keegan-Michael Key interpreta invece l’ex apprendista, avversario di Jangle, Gustafson.

Infine abbiano la giovanissima Madalen Mills, al suo esordio. Vivace, allegra, un turbine di energia.

LE IMPRESSIONI DI ZIA ELENA

Non ci può essere Natale senza una bella fiaba di buoni sentimenti.

In Jingle Jangle – Un’avventura natalizia sicuramente non mancano.

L’importanza della famiglia e degli affetti familiari.

Non perdere mai la fiducia in se stessi.

I sogni, i desideri da raggiungere e realizzare non si devono abbandonare mai.

L’attenzione ai desideri e bisogni degli altri.

Insomma di spunti e di buoni sentimenti ce ne sono in abbondanza, forse in alcuni momenti c’è un po’ troppa sdolcinatezza, ma si fa perdonare dalla magnificenza della sceneggiatura e dei costumi che sono una gioia per gli occhi.

Per non parlare delle coreografie che si svolgono per strada o nel magico laboratorio di Jeronicus Jangle.

Anche la trama in alcuni punti ha dei vuoti, ma in fondo non importa, perché i bambini sicuramente li riempiranno con la loro fantasia, siamo noi adulti che abbiamo bisogno di poter spiegare tutto razionalmente.

In fondo è una fiaba…C’era una volta… e la fantasia galoppa!

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina