In lettura
Pretty Woman: la favola cinematografica arriva in Teatro!

Pretty Woman: la favola cinematografica arriva in Teatro!

Pretty Woman

Dopo tutte le restrizioni vissute dal 2020 si ritorna in Teatro, dal 28 Settembre, con “Pretty Woman, il Musical”. Il tanto atteso spettacolo fa calcare il palcoscenico alla celebre commedia romantica ambienta ad Hollywood. Con la Stage Entertainment, diretta da Matteo Forte e Dan Hinde, Pretty Woman abbatte la quarta parete con un adattamento nuovo e coinvolgente.

Scelta coraggiosa, quella degli scrittori Marshal e Lawton, di portare il film a teatro con un mix di canzoni tra il pop e il romantico scritte da Bryan Adams e Jim Vallance. 150 minuti (compreso di intervallo) nei quali il pubblico, finalmente, può tornare a respirare la meravigliosa arte di uno spettacolo assolutamente completo: Bentornato Teatro!

E che succede dopo che lui ha scalato la torre e salvato lei? Che lei salva lui.

La trama di “Pretty Woman”

Carline Brouwer e Chiara Noschese curano la regia di una trama che possiamo dire di conoscere a memoria e che, pertanto, non fanno mutare di una sola virgola.

Vivian Ward, giovane prostituta, e la sua migliore amica Kit, si trovano in difficoltà con il pagamento dell’affitto di casa. Nel loro lavoro portano avanti due regole: sono loro a scegliere i clienti, così come le tariffe. Con fiuto per la trattativa e ampia conoscenza della psicologia maschile, Vivian una sera incontra Edward Lewis, ricco uomo d’affari, non interessato al puro sesso quanto alla sua compagnia. Vivian resterà con lui per sette giorni e diventando l’accompagnatrice dei suoi più grandi eventi si accorgerà, per presto, che tra lei ed Edward è scoccato un sentimento. Può davvero essere un amore possibile? Quanto, nonostante le differenze sociali, i due sarebbero pronti ad amarsi?

Il cast di “Pretty Woman, il Musical.”

Thomas Santu e Beatrice Baldaccini
Thomas Santu e Beatrice Baldaccini (Edward Lewis e Vivian Ward).

Beatrice Baldaccini (Vivian Ward): giovane prostituta che incontra Edward Lewis sulla Hollywood Boulevard e, disposta ad aiutarlo, non sa che quell’incontro sarà per lei fatale per un gran cambiamento. Nella storia tra il brutto anatroccolo e Cenerentola, ingenua, simpatica, sensibile e bella riuscirà a conquistare il cuore del ricco imprenditore?

Thomas Santu (Edward Lewis): affascinante imprenditore miliardario. Il suo unico scopo nella vita è quello di arricchirsi acquistando grandi aziende in procinto di un fallimento. Separato e incapace di costruire e portare avanti una relazione seria per dare importanza sempre al lavoro troverà forse in Vivian Ward un punto di ripartenza per la sua vita?

Cristian Ruiz
Cristian Ruiz è Happy Man/Mr. Thompson/ Mr. Hollister.

Cristian Ruiz (Happy Man/Mr. Thompson/ Mr. Hollister): Happy Man è un personaggio immaginario che non è esistente nella versione cinematografica. Un cantastorie che rompe la quarta parete per permettere allo spettatore di immergersi nella storia fin dalle prime note. Mr.Thompson, direttore dell’Albergo, è una guida importante per il cambiamento di Vivian. La aiuterà a trovare i giusti outfit per poter accompagnare Edward ad importanti eventi mondani e le insegnerà i comportamenti adeguati per una vita mondana. Mr Hollister è il direttore del negozio nel quale Edward e Vivian fanno compere grandi e immensamente affascinato dalla cospicua somma di denaro che spenderanno.

Martina Ciabatti Mennell
Martina Ciabatti Mennell è Kit De Luca.

Martina Ciabatti Mennell (Kit De Luca): migliore amica e giovane prostituta come Vivian. Non fa trasparire e venir fuori i suoi sentimenti per i clienti impegnandosi a lavorare il più possibile pur di riuscire a pagare il fitto dell’appartamento che condivide con Vivian.

Gabriele Foschi è Philip Stuckey

Gabriele Foschi (Philip Stuckey:) avvocato di Edward. Uomo venale, finge di fare gli interessi di Edward ma con l’unico scopo di arricchirsi.

Completano il cast nell’Ensemble

Martina Peruzzi – Giorgio Camandona – Camilla Esposito – Giovanni Gala – Pietro Mattarelli – Andrea Verzicco – Federica Laganà – Martina Cenere – Michele Anastasi – Giulio Benvenuti – Arianna Bertelli – Lorenzo Tognocchi – Federica Basso – Claudio Ferretti.

Il Backstage di “Pretty Woman, il Musical.”

Il trailer di “Pretty Woman, il Musical”

Dove possiamo vedere “Pretty Woman, Il Musical.”

Al Teatro Nazionale – Che banca! dal 28 Settembre 2021

Pretty Woman

Biglietti e informazioni per “Pretty Woman, il Musical”

Teatro Nazionale – Che banda!
Dal 28 Settembre 2021 all’8 Gennaio 2022

Orari Spettacoli
Dal Martedì al Venerdì ore 20:45
Sabato doppio spettacolo ore 15:30 – ore 20:45
Domenica ore 15:30

Costo Biglietti a partire da 29,00 Euro fino a 58,00 Euro.

Per informazioni, contattare le due linee dedicate:
INFOLINE 02.006.40.888/ SMS o WhatsApp 334.199.66.21


La nostra recensione


Pro

Abbattendo la quarta parete regala al pubblico momenti di romanticismo senza tralasciare la tensione narrativa.

Il pubblico si immerge in un contesto emozionale fatto di canzoni nuove e abiti meravigliosi.

Giusti i tempi teatrali alternati tra prosa e musica.

Plauso a Martina Ciabatti Mennell che veste i panni di Kit De Luca, amica di Vivian. Estensione vocale da brividi senza perdere mai le caratteristiche del suo versatile personaggio.

Strepitosa la performance di Cristian Ruiz che apre lo spettacolo nei panni di Happy Man (il narratore) creando, in questo modo, il primo dialogo con il pubblico che si trova dinnanzi ad un qualcosa di conosciuto ma nuovo. Successivamente veste gli abiti del Direttore Mr. Thompson e poi quelli di Mr. Hollister. Personalità versatile e di camaleontica emozione.

Scenografia ben strutturata quanto essenziale.

Contro

I testi delle canzoni sono spesso ripetitivi e a tratti banali.

Thomas Santu, nei panni di Edward, a tratti risulta troppo trattenuto nell'interpretazione dando un ritmo lento all'inizio dello spettacolo che non permette di apprezzarlo subito.

La tanto attesa canzone "Pretty Woman" non viene cantata a causa degli elevanti costi dei diritti d'autore. Viene utilizzata solo dopo i saluti finali.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina