In lettura
Calendario dell’Avvento 2020: Gregorio Cattaneo!

Calendario dell’Avvento 2020: Gregorio Cattaneo!

Una nuova finestrella del Calendario dell’Avvento degli Artisti di Dejavu sta per aprirsi…

13 DICEMBRE 2020

Come ogni giorno di questo dicembre, anche oggi si apre una finestrella del Calendario dell’Avvento degli Artisti di Dejavu.

Il Natale si sta avvicinando e le finestrelle si stanno una per una aprendo tutte quante. Ogni giorno noi di Dejavu vi proponiamo una cover natalizia che un artista ha deciso di regalarci per questo Calendario dell’Avvento.

Il protagonista di oggi è… il piccolo Gregorio Cattaneo!

GREGORIO CATTANEO
calendario dell'avvento

Gregorio è un piccolo grande artista milanese di 11 anni. Fin dall’età di 3 anni ha manifestato il suo talento e la sua passione per la musica, il pianoforte, il canto e la recitazione. 

calendario dell'avvento

Dopo aver studiato musical theatre all’ArtsEd di Londra e al CFA di Genova si aggiudica all’età di 8 anni il ruolo titolare di Tiny Tim, co-protagonista insieme a Scrooge, nel musical A Christmas Carol, in tour in tutta Italia, e all’età di 9 anni il ruolo titolare di Charlie Bucket, co-protagonista insieme al grandissimo Christian Ginepro nei panni di Willy Wonka, nel musical Charlie e la Fabbrica di Cioccolato, prima assoluta italiana in scena a Milano alla Fabbrica del Vapore, e interrotto per Covid-19 insieme a tutte le altre produzioni teatrali.

calendario dell'avvento

Attualmente frequenta la scuola media del Conservatorio di Milano e canta nel coro dei Piccoli Cantori di Milano, con i quali ha realizzato diversi videoclip musicali e ha dato la sua voce nella canzone dello spot della Barilla Pan di Stelle 2020.

E’ il tastierista e la seconda voce di una band di 5 ragazzi e ragazze della sua età con un repertorio che portano in giro per teatri off. Il suo sogno è continuare a fare l’attore oltre che di musical anche cinematografico e soprattutto di doppiare le parti cantate dei grandi film stranieri d’animazione.

IL BRANO
IL TESTO

Tu scendi dalle stelle, o Re del Cielo
e vieni in una grotta al freddo, al gelo (bis).

O Bambino mio divino
io ti vedo qui a tremar: o Dio beato!
Ah quanto ti costò, l’avermi amato! (bis)

A te che sei del mondo il Creatore,
mancano panni e fuoco, o mio Signore: (bis) 

Caro, eletto pargoletto.
Quanto, questa povertà più m’innamora 

giacché ti fece amor povero ancora. (bis)

GREGORIO E IL SUO NATALE

Oggi Gregorio, Jeesee, canta per i lettori di Dejavu… Tu scendi dalle stelle!

Un video che ci regala tanta dolcezza per questa canzone classica improvvisata per noi da Jeesee con grande semplicità e musicalità.

Una voce che ti scalda il cuore in un Natale che rimarrà nella storia ;ma proprio ascoltando voci come quelle di Gregorio e stregati dal suo talento non possiamo che essere certi che il domani vedrà tante stelle come lui brillare nel mondo dell’Arte italiana.

Gregorio parla così del suo Natale:

Questo è per me il Natale di questo anno: semplice e pieno di musica. L’anno scorso è stato un Natale magico trascorso sempre in mezzo a tantissime persone sul palco del musical di Charlie e la Fabbrica di Cioccolato, dal giorno di Natale a Capodanno circondato dai miei colleghi speciali, mentre quest’anno è un Natale intimo e in solitudine che mi ha però fatto riscoprire il piacere di stare in casa e con la mia famiglia. Cerco di sempre di trovare il lato positivo delle cose….. Anche se spero presto di ritornare ad abbracciare tutti e a cantare davanti un grande pubblico!

LEGGI ANCHE
Vedi i commenti (3)

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina