In lettura
“Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco” lo spettacolo nello spettacolo dove tutti si è protagonisti!

“Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco” lo spettacolo nello spettacolo dove tutti si è protagonisti!

Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco

Ieri 14 marzo 2020 abbiamo assistito alla Premiere su YouTube di “Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco“, un documentario dove la Compagnia della Marca ci racconta e si racconta in questo spettacolo creato per partecipare a “Marche Palcoscenico Aperto – Festival del teatro senza teatri”.

Qualche giorno fa abbiamo anche intervistato Roberto Rossetti, direttore artistico della compagnia che ci ha raccontato come è nato questo spettacolo.
Nella Premiere abbiamo avuto modo di sentire anche la voce di tutti quelli che hanno lavorato a questo progetto e non solo gli attori.

Abbiamo potuto ascoltare la coreografa Ilaria Battaglioni che, con le due bravissime ballerine Ilaria e Silvia Gattafoni, ci hanno raccontato come sono nate le coreografie, a cosa si sono ispirate e al fatto curioso che hanno studiato le “movenze” di animali e anche dei 4 elementi acqua, aria, terra e fuoco.

Lucia Postacchini, truccatrice di questo spettacolo, dipinge i corpi con il suo magico aerografo e rende i personaggi vivi e reali. Anche lei racconta le difficoltà e le soddisfazioni di questo progetto. Di come abbia dovuto studiare un modo per realizzare al meglio i personaggi con le loro caratterizzazioni.

Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco
Una scena di “Aprite i vostri occhi. Sopra e sotto il palco”.

Rudy Teodori, scenografo, si confessa dicendo di essere sempre molto nervoso prima dell’inizio di uno spettacolo soprattuto per la paura che non sia tutto a posto.

La costumista Giulia Ciccarelli ci svela il suo lavoro di ricerca dei tessuti e dell’attenzione “maniacale” non solo nella realizzazione del costume ma anche nella vestizione degli attori.

Incredibile il lavoro fatto sulle luci da Lorenzo Chiusaroli per creare atmosfere da sogno che coinvolgono lo spettatore e lo trasportano in un mondo fantastico!

Alessio Rutili, fonico, racconta le difficolta trovate con tutte le diverse armonizzazioni e anche lui realizza un lavoro meraviglioso.

In tutto questo non mancano chiaramente le parole di Giovanni Moschella (nel ruolo di Nino), Carla Rossetti (nel ruolo di Lina) e Francesco Properzi (nel ruolo di Tic) che parlano del loro personaggio, del viaggio intrapreso per renderlo reale, vivo e credibile!

Un documentario che scorre veloce tra riprese dello spettacolo e interviste che ci portano nel magico mondo del teatro, visto non solo da parte degli attori, come spesso accade, ma di tutti quelli che contribuiscono alla realizzazione!


0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina