In lettura
Calendario dell’Avvento 2020: Ylenia e Sara Piola!

Calendario dell’Avvento 2020: Ylenia e Sara Piola!

calendario dell'avvento

Continua il nostro Calendario dell’Avvento degli Artisti!

16 DICEMBRE 2020

Si apre anche oggi una finestrella nel Calendario dell’Avvento degli Artisti 2020!

Ogni giorno vi proponiamo un brano o un monologo natalizio che possa regalarvi un momento di serenità in questo Natale così particolare. Così abbiamo chiesto ad alcuni artisti di dedicare ai nostri lettori un pezzetto della loro arte.

La, anzi Le protagoniste di oggi sono… Ylenia e Sara Piola!

YLENIA PIOLA
calendario dell'avvento

Ylenia Piola nasce a Domodossola.

L’ambiente famigliare, permeato dalla musica, influenza in modo sostanziale il suo modo di sentire le emozioni e la creatività.

Seguendo il desiderio di intraprendere una carriera da cantante, nel 2007 entra a far parte del Coro Gospel White Spirit, diretto dalla madre, dando il via alla prima esperienza di un lungo cammino musicale. Nel 2009, incide il primo CD con i White Spirit “Cantando per un’emozione”. Seguiranno poi, negli anni successivi, i CD “Live” e “20th”. Nel 2012 assieme a sua sorella Sara, il chitarrista Vic Vergeat e il bassista Michele Guaglio fonderanno il “Vic Vergeat Acoustic Quartet”, realizzando il CD “Vic Vergeat Live”.

Nel 2013 decide di approfondire gli studi sul canto e frequenta il corso di Canto Jazz al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, laureandosi infine nel 2017.

Un’esperienza unica nel percorso artistico, è quella di cantante e attrice nella Compagnia Teatrale “Amici per un sogno” nei musical: “Zorro Il Musical”, “Il Cerchio della Vita” (adattamento del Musical “The Lion King” di Broadway) e “Sorella per caso, amiche per sempre” (adattamento del Musical “Sister Act” di Broadway).

Dal 2017 al 2018 studia canto, recitazione, interpretazione e movimento scenico al Centro Studi delle Arti di Napoli, tra i docenti alcuni dei più grandi artisti del panorama del Musical e dell’Opera Popolare Italiana. La conclusione di questo percorso ha luogo davanti ai magnifici Templi di Paestum nel Luglio 2018, all’interno della rassegna “Maratona D’Estate” (direzione artistica: Stefano Forti).

In questo periodo partenopeo, stringe amicizia con il collega e artista Francesco Paolo Mucelli, fondando “Musical in Concert”: un viaggio tra le più belle canzoni di Musical e Opera Popolare Italiana. Nel 2019 a Deliceto, in occasione dell’apertura del Festival dei Monti Dauni (edizione 2019), si uniscono al celebrato cantante ed attore Vittorio Matteucci.

Attualmente frequenta il biennio di Canto Pop/Rock presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, dove studia e perfeziona tecniche di canto ed interpretazione con Paola Folli.

SARA PIOLA
calendario dell'avvento

Sara Piola nasce l’8 aprile 1992 a Domodossola.
Da subito dimostra interessa per la danza, la recitazione ed inizia lo studio di varie discipline musicali, tra cui il flauto traverso e, più avanti, il fagotto.
Si diploma al Liceo linguistico sperimentale “Giorgio Spezia” nel 2011.

Con gli anni approfondisce gli studi di teatro (principalmente musical theatre, opera popolare e prosa) con varie compagnie tra cui “Amici per un sogno” in cui recita in diversi spettacoli come protagonista: “Il cerchio della vita” (Rafiki), “Figli del Nilo” (Myriam), “Sorelle per caso amiche per sempre” (Doloris Van Cartier).
Al contempo si esibisce sempre come cantante con varie formazioni nel Nord Italia e in Svizzera (“Overfusion Blues Band”, “Crazy Stuffing”, “Vic Vergeat Quartet”, “White Spirit Gospel Choir”, ed altri…) sperimentando vari generi musicali, dal pop al soul e gospel.

Nel 2013 viene ammessa al Conservatorio “Guido Cantelli” di Novara, iniziando così lo studio del canto lirico con Antonio Abete, Manuela Bisceglie e Patrizia Patelmo, fino a conseguire le lauree triennale e biennale rispettivamente nel 2018 e nel 2020.
Partecipa anche ad alcune opere tra cui Flora in “Traviata” di G. Verdi al Teatro Bonci di Cesena e al Teatro Dal Verme di Milano come Cenerentola e Tisbe in “Cenerentola” di G. Rossini.

La passione per l’opera popolare e il musical theatre la portano dal 2017 al “Centro Studi delle Arti” di Napoli, dove si perfezionerà con alcuni dei più importanti esponenti del settore.
Con Graziano Galatone, Vittorio Matteucci e Roberta Faccani canterà al “Gran Gala Del Musical” ai templi di Paestum in occasione di “Maratona d’estate” sotto la direzione di Stefano Forti e, sempre con Vittorio Matteucci, al “Festival dei Monti Dauni” a Deliceto con il concerto “Sweet Love” sotto la direzione di Agostino Ruscillo.

IL BRANO
TESTO

Molte notti noi, pregammo senza chiederci
Se in quel buio fosse già la nostra verità.
Paura non avrai, la fede sa proteggerci
La speranza può cambiar la nostra realtà.

Vedrai miracoli se crederai
La fede non si può fermar
Quanti miracoli sono tra noi
E condividerli tu potrai,
Potrai se crederai.

Questo è il tempo in cui sperare non è facile
E la gioia che c’è in noi nel vento vola via
Ed ora sono qui, il cuore è così fragile
Cerco in Dio la forza che io non ho avuto mai.

Vedrai miracoli se crederai
La fede non si può fermar
Quanti miracoli sono tra noi
E condividerli tu potrai,
Potrai se crederai.

La risposta arriverà prima o poi
Il Suo amore ti conquisterà
Ma se il dolore è dentro te e non ti accorgi che Dio c’è
Gridando a Lui con tutto il cuor, miracoli vedrai.

Vedrai miracoli se crederai
La fede non si può fermar
Quanti miracoli sono tra noi
E condividerli tu potrai, sì, potrai
Potrai se crederai (se crederai).
Potrai se crederai!

YLENIA, SARA E IL LORO NATALE

Ylenia e Sara cantano per il Calendario dell’Avvento di Dejavu lo splendido brano Vedrai Miracoli da Il principe d’Egitto!

Le due cantanti, sorelle e voci meravigliose, ci regalano una splendida interpretazione di questo magico brano.

Grazie Ylenia e Sara per questo omaggio a Dejavu e ai nostri lettori.

Ecco cosa scrivono riguardo al Natale:

Natale è sempre stato uno dei nostri periodi preferiti durante l’anno… L’aria che si respira è davvero magica! Ed è anche un momento in cui ci si ferma, ci si rende conto e si ringrazia di ciò che si è avuto durante l’anno e si creano nuovi propositi per quello dopo…

Ylenia e Sara
LEGGI ANCHE
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina