In lettura
OMAR COSTENARO: è “Origins” il terzo capitolo della sua trilogia fantasy. Intervista esclusiva.

OMAR COSTENARO: è “Origins” il terzo capitolo della sua trilogia fantasy. Intervista esclusiva.

La copertina di Origins di Omar Costenaro.

La Magia. Che cos’è? Una pratica occulta? Un’illusione? Un potere sovrumano? È la chiave che rivelerà i segreti del passato…

Omar Costernaro

Una trilogia fantasy mai banale e scontata, scritta con parole semplici, quella di Omar Costenaro che vuole arrivare dritto al cuore di un lettore giovane e giovanile che crede nell’importanza della magia e delle sue mille sfumature.

La trilogia fantasy di Omar Costenaro.

Gemini, il primo capitolo, racconta la nascita di Essa, la sua distruzione e poi il suo salvataggio. Ma il tutto è narrato dai protagonisti, Syter e l’allievo Ologold, privati dei loro numerosi poteri, che vivono nel presente e nel passato dai tre gemelli creatori della magia stessa, che di nome fanno Jake, Luke e Andy che ritroveremo anche in The Invisible Eye e Origins, rispettivamente il secondo e il terzo capitolo della saga, dove troveranno posto anche altri personaggi, tutti da scoprire come Max, Beatrice, Magnus, Alysia Iviv e Lara.

Nell’ultimo atto della saga tra colpi di scena a non finire e abili colpi di teatro si assisterà alla vera e propria resa dei conti. Non mancherà nemmeno un importante ritorno che terrà il lettore letteralmente incollato dalla prima all’ultima pagina. Il finale? Tutto da scoprire e da cardiopalma!

La sinossi di Origins, il terzo capitolo della saga fantasy di Omar Costenaro.

Max – a quanto pare- è pronto a raccogliere il destino che Beatrice e Magnus gli hanno lasciato in eredità, ma cosa hanno davvero in serbo per lui?
Nel frattempo Alysia è tornata a palazzo da coloro che l’hanno cresciuta, ma quali sono le sue vere origini? Che cosa si nasconde nel suo passato?
Lara, invece, ha abbandonato la sua terra natia, e sarà pronta a tornarci? E soprattutto ci riuscirà?  Iviv dovrà affrontare tutte le sue innumerevoli e varie paure che non gli permettono di vivere davvero in nome dell’amicizia, se la sentirà?
Siamo ormai giunti alla tanto attesa resa dei conti: il presente è finalmente chiaro, ma davvero troppe domande affliggono i protagonisti e li tengono fortemente ancorati al passato che li tiene legati a terra come una grande zavorra non permettendo loro di riuscire, metaforicamente parlando, “a salpare”. Non riescono a viverlo in quanto tale e si perdono nel presente che non riescono a vivere pienamente.

Riusciranno a cambiare prospettiva? 
A quanto pare un’oscura e assai malvagia minaccia sta ormai arrivando e costringerà i nostri eroi, volenti o no, a intraprendere un nuovo incredibile viaggio, non privo di complicazioni e di pericoli. Dove li porterà? Quel che sappiamo è che la loro ultima missione avrà inizio e che Syster sta per tornare!

Conosciamo meglio l’autore Omar Costenaro.

Omar Costenaro è nato e cresciuto a Marostica, una piccola città del Veneto.

Omar Costenaro presenta il suo nuovo libro "Origins"
Omar Costenaro presenta il suo nuovo libro fantasy “Origins”.

Ha scoperto il mondo della lettura fin da giovanissimo con i grandi classici del fantasy.  A sedici anni ha pubblicato Gemini, la sua prima opera del genere che è il primo capitolo di una saga composta da altri due libri quali The Invisible Eye e Origins. Ha pubblicato anche un romanzo giallo, A night in Alldale e sta lavorando a una nuova opera fantascientifica la cui stesura finale è quasi giunta al termine.

Quattro chiacchiere con l’Autore: Omar Costenaro

Da dove ti è nato il desiderio di “tuffarti” nel mondo fantasy?
È una cosa che nasce un po’ di anni fa quando ero ancora piccolo e, con mio cugino, giocavamo all’aria aperta a inventare racconti fantastici.
Quando poi tornavo a casa “riempivo i quaderni” perché volevo continuare le nostre storie scrivendo quello che facevamo giocando.
Diciamo quindi che la cosa è iniziata puramente per gioco poi crescendo, maturando, i racconti sono diventati sempre più lunghi e i personaggi assumevano sempre più spessore e il tutto si è tramutato nei miei libri.

ll primo libro della tua saga “Gemini” infatti lo hai scritto giovanissimo a soli 16 anni…
Sì esatto poi chiaramente sono andato evolvendo negli anni.

In questo fantasy con una punta di fantascienza tu vai anche a parlare di una cosa molto importante ovvero l’amicizia, quindi c’è un importante sottotesto.
Sì, questo è un elemento a cui ho sempre dato molta importanza in tutti i miei libri. Amicizia e magia sono due elementi che sono i perni di questa saga.

Il titolo del terzo capitolo “Origins” in realtà è una chiave per il futuro.
Gemini, che è stato il primo libro, è stato una sorta di prologo. La vera avventura inizia con il secondo “The Invisibile Eyes” e con il terzo ho voluto approfondire e indagare sul passato dei personaggi per chiarire i dubbi che erano stati lasciati in sospeso.

"Origins" è il terzo capitolo della saga fantasy di Omar Costenaro.
“Origins” è il terzo capitolo della saga fantasy di Omar Costenaro.

Nelle tue copertine c’è un bellissimo lavoro grafico. Come nascono?
Il mio disegnatore è un ragazzo molto bravo che conosco da tempo. Ci troviamo al bar in amicizia e unendo le nostre passioni, la sua per il disegno e la mia per la scrittura nel giro di pochi minuti facciamo diventare realtà le nostre idee, che si tramutano poi nelle copertine dei miei libri.

Tu sei di Marostica, una cittadina molto piccola. Come ti vedi come scrittore in uscita da un’eventuale realtà provinciale a una metropolitana?
Io amo molto la città e mi sta un po’stretto il posto dove vivo. Se un giorno arrivasse il successo vero mi piacerebbe molto spostarmi in una città più grande.

Sei molto seguito su Instagram, questo secondo te nasce dal fatto che la gente ha bisogno di sognare e uscire dalla realtà con il mondo fantasy?
Io penso che i risultati siano anche un po’ meritocratici. Quando curi un social cercando di fare post interessanti è giusto ci sia un ricambio con il pubblico anche se non sempre è scontato. Dedico molto tempo a questo social anche con un piano editoriale molto ragionato.

Spiando il tuo Instagram ci dichiari che arriverà qualcosa di esplosivo!
Sì, ho già delle idee sul quarto capitolo della saga, devo un po’ unire i pezzi del puzzle.

Il Booktrailer di “Origins” di Omar Costenaro.

Dove trovare “Origins” di Omar Costenaro.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina