In lettura
Turning Point: l’11 settembre e i suoi retroscena tutt’ora attuali.

Turning Point: l’11 settembre e i suoi retroscena tutt’ora attuali.

“Turning point: 11 settembre e la guerra al terrorismo” è una docuserie uscita su Netflix in onore del 20esimo anniversario dell’attentato alle torri Gemelle a Washington. La serie racconta le vicende tra afghani e americani con testimonianze di sopravvissuti, soldati e ex collaboratori dei due governi, tenendo un punto di vista americano diverso da quello eroico solito, bensì critico e ficcante rispetto ad avvenimenti e decisioni prese dai vari presidenti che si sono susseguiti.

Gulbuddin Hekmatyar ex leader Mujahiddin

La trama di “Turning Point: 11 settembre e la guerra al terrorismo”

La serie è costituita da 5 episodi da circa un’ora l’uno. Ogni episodio racconta le vicende seguendo un’ordine cronologico, partendo dagli anni ’80 fino ai giorni nostri.

Gli episodi trattano i seguenti argomenti:

George W. Bush parla alla folla
  • Episodio 1 – Campanelli d’allarme: Il primo episodio racconta, con interviste abbastanza significative ai sopravvissuti, del terrore e del caos causato dall’attentato alle torri dell’11 settembre, partendo dalle origini del conflitto risalenti al 1980.
  • Episodio 2 – Un posto pericoloso: Dopo gli attentati, George W. Bush inizia la sua campagna aggressiva contro i nemici afghani, preparando varie incursioni militari per la ricerca e la cattura del leader terrorista Osama Bin Laden.
  • Episodio 3 –  Il lato oscuro: Questo episodio è dedicato alla prigione di Guantanamo, a Cuba, utilizzata come centro di prigionia per sospettati terroristi afghani. Grazie alle testimonianze di persone che lavorarono in quella prigione, vengono messe alla luce alcune tecniche di interrogatorio abbastanza inusuali e crude.
  • Episodio 4La guerra giusta: Dopo la morte di Bin Laden, la guerra in Afghanistan non termina e continua con mancanza di tecnica e strategia da parte degli ameriani. Questo momento di delusione e corruzione nell’esercito statunitense favorisce il ritorno dei talebani.
  • Episodio 5Il cimitero degli imperi: Dopo gli avvenimenti raccontati nelle puntate precedenti e i vari cambi di presidente si arriva ai giorni nostri con la scelta di Biden di ritirare le truppe americane rimaste in Afghanistan.

Il trailer di “Turning Point: 11 settembre e la guerra al terrorismo”

Dove vedere “Turning Point: 11 settembre e la guerra al terrorismo”

Ecco il link per vedere Turning Point: l’11 settembre e la guerra al terrorismo” su Netflix.


La nostra recensione


Turning point
0
Bellissimo
95100
Pro

La serie è molto approfondita e toccante.

Le interviste e le testimonianze arricchiscono in maniera ottima ciò che viene raccontato in maniera tecnica e precisa, senza lacune di informazioni.

La struttuta della serie dà un quadro completo e cronologicamente ordinato di ciò che è successo.

Contro
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina