In lettura
TINY PRETTY THINGS: trama, cast, trailer e seconda stagione

TINY PRETTY THINGS: trama, cast, trailer e seconda stagione

“Tiny Pretty Things” attualmente primo in classifica su Netflix è una serie di 10 episodi da 60′.

Lo sfondo è una prestigiosissima accademia di danza la “Archer” dove talentosi ragazzi e ragazze studiano per diventare una stella della danza.

La serie è tratta dall’omonimo libro di Sona Charaipotra e Dhonielle Clayton.

In “Tiny Pretty Things” slealtà, arrivismo, bugie sono gli ingredienti principali.

Se una ballerina cade e nessuno è li per afferrarla… lei fa comunque rumore?

TRAMA

Cassie, punta di diamante dell’accademia di danza “Archer” cade dal tetto della scuola.

Tutti pensano che sia scivolata ma la poliziotta Isabel non ne è del tutto convinta.

Questo incidente libera però un posto nella scuola e viene subito chiamata una nuova studentessa, Neveah, che precedentemente era stata rifiutata.

Ma la sua ammissione è solo una manovra della direttrice Monique DuBois per distogliere l’attenzione dei giornali.

Nel frattempo viene anche convocato Ramon, coreografo ex allievo della scuola, noto per le sue coreografie scandalose, per rilanciare lo spettacolo di fine anno e attirare l’attenzione del pubblico.

CAST
tiny pretty things

KYLIE JEFFERSON (Neveah): l’ultima arrivata, prende il posto nella scuola di Cassie. Sarà quella che creerà più scompiglio all’intenso dell’accademia mettendo i bastoni tra le ruote a certi affari della direttrice.

Kylie nella realtà è una ballerina di danza contemporanea. A 6 anni è stata la più giovane studentessa accettata nella prestigiosa “Debbie Allen Dance Academy”.

BRENNAN CLOST (Shane): in “Tiny Pretty Things” è da subito amico di Neveah, Shane è segretamente innamorato del suo compagno di stanza Oren che però sta con Bette, ma con cui fa regolarmente sesso… ma come dice Oren “… è solo uno sfogo”.

Anche Brennan chiaramente è un ballerino nella vita reale e ha studiato alla “Juilliard”

CASIMERE JOLLETTE (Bette): la STRONZA per eccellenza (non che gli altri siano dei santi), pronta a tutto pur di vincere!

Fa perdere un’occasione alla sua migliore amica per prenderne il posto e far ricadere la colpa su Neveah, chiede droga alla madre per non sentire dolore (e dato che la mela non cade mai lontano dall’albero) e lei gliela da…

Sfrutta tutto e tutti pur di raggiungere il suo scopo ed è disposta anche a sedurre il fidanzato della sorella solo per avere lappante da protagonista.

BARTON COWPERTHWAITE (Oren Lennox): era il compagno di danza di Cassie, ed è il fidanzato di Bette. Sempre alla ricerca del fisico perfetto soffre di bulimia e tiene un diario con tutto quello che mangia.

Abituato a prendere tutto quello che gli viene proposto accetta anche di fare sesso con il suo compagno di stanza ma è perdutamente innamorato i Bette.

DANIELA NORMANN (June Park): da sempre nell’ombra, con una madre che le dice che se non ottiene la parte principale la toglierà dalla scuola.

Per lei la danza è tutto, arriverà a scontrarsi con sua madre in tribunale, dovrà trovarsi unlavoro, sarà tradita dalla sua migliore amica e rischia anche uno stupro.

BAYARDO DE MURGUIA (Ramon): coreografo visionario in “Tiny Pretty Things”, aggressivo, con un ego molto ingombrante, fidanzato con la sorella di Bette. Riceve minacce da uno sconosciuto per qualcosa che avrebbe fatto a Parigi… ma vista la sua vita neanche lui s cosa in particolare, ma sa di essere colpevole…

LAUREN HOLLY (Monique DuBois): la direttrice della “Archer”, senza scrupoli, disposta a tutto pur di far andare avanti la scuola, anche ad accettare donazioni in cambio di chiudere un occhio su quello che succede ad alcune ragazze.

Assolutamente ligia alle regole… anche se poi ha rapporti con un allievo e prima di lui con Ramon (anche lui quando era allievo).

La ricordiamo in alcune puntate di “C.S.I. Miami” e “NCIS – Unità anticrimine” e in film come “The Final Storm” e “What Women Want”.

TRAILER
SECONDA STAGIONE

Il finale della prima stagione di “Tiny Pretty Things” che ha rivelato cosa è successo realmente a Cassie sul tetto della scuola, libera tutti dal sospetto di essere il colpevole ma, nell’ultima scena, tutti di nuovo tornano ad essere dei possibili sospetti.

Molto probabile quindi la serie continuerà anche se al momento non si hanno notizie ufficiali.

DOVE VEDERLO

Per vedere “Tiny Pretty Things” clicca qui.

Tiny Pretty Things recensione
0
Bello
75100
Pro

Sicuramente una serie fatta molto bene, con personaggi dal carattere molto bene definito.

Se amate la danza godrete di molte scene di danza.

Se volete vedere il peggio dell'essere umano questa è la serie giusta, praticamente tutti, chi più chi meno, si venderebbero la madre pur di arrivare.

Contro

E' davvero pieno di stereotipi!

Vedi i commenti (2)

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina