In lettura
La coppia quasi perfetta: Abbinati o innamorati? Intrighi, crimini e amori nella nuova serie Netflix.

La coppia quasi perfetta: Abbinati o innamorati? Intrighi, crimini e amori nella nuova serie Netflix.

La coppia quasi perfetta

Arriva su Netflix “La coppia quasi perfetta” una nuova serie britannica di 8 episodi, della durata di circa 45 minuti ciascuno, dove scienza, amore e crimini si amalgamano in un intreccio davvero molto appassionante in cui non manca l’approccio sociologico e l’avida ricerca di danaro e successo.
Sta diventando moto frequente nelle serie tv “l’accoppiamento” tramite Dna; ricordiamo a tal proposito “Soulmates” la serie su Amazon Prime che ci racconta come trovare scientificamente l’amica gemella.

La serie evento dell’anno “La coppia quasi perfetta“è stata ideata da Howard Overman e tratta dal libro omonimo di John Marrs. Sarà più avvincente la serie o il libro?

La trama di La coppia quasi perfetta

Amori e bugie sono gli ingredienti base di questa nuova serie Netflix.
Una nuova azienda la MatchDNA di cui Rebecca Webb è Ceo e co-fondatrice va a gonfie vele dopo aver scoperto un servizio di abbinamento per trovare l’anima gemella tramite Dna. Sembrerebbe che ogni essere umano abbia la predisposizione genetica ad amare un solo compagno “perfetto”; insomma lo puoi ordinare e ti arriva su misura a casa… una cosa fantastica se fosse reale!
Un giorno però viene trovato nel Tamigi il corpo di un uomo. Diventa così necessario un incontro tra Rebecca e James, suo amico e co-fondatore della lanciatissima società, legati da un drammatico segreto.
Hannah giovane moglie cerca chi è abbinata al marito e da qui la sua vita di coppia non sarà più la stessa. Sempre a causa di un abbinamento anche Kate, detective della polizia londinese, si troverà in una storia d’amore complicata e in un indagine volta a smascherare Rebecca.
Anche la spietata Ceo conosce “l’amore da abbinamento” ma ci sarà il lieto fine? Chi è l’uomo trovato nel Tamigi ? Chi è o sono gli assassini?

Il Cast di La coppia quasi perfetta

Hannah Ware
Hannah Ware, qui nei panni di Rebecca.

Hannah Ware (Rebecca): una donna ambigua e dalle mille sfaccettature convinta di non meritare la felicità. Arrivista senza scrupoli ma che cela una personalità molto complessa. E’ la fondatrice e CEO di MatchDNA, la società che crea gli abbinamenti per trovare l’anima gemella.

Dimitri Leonidas
Dimitri Leonidas nel ruolo di James.

Dimitri Leonidas (James): amico scienziato e complice di Rebecca. Co-fondatore di MatchDNA assieme a lei ma che ad un certo punto si allontana per motivi non del tutto chiari.

Amir El-Masry
Amir El-Masry nel ruolo di Ben.

Amir El-Masry (Ben): Ben è amico sia di Rebecca, con cui condivide anche l’appartamento, che di James. Innamorato della donna, ma non condiviso, ha qualcosa di molto prezioso che Rebecca vuole assolutamente avere.

Completano il cast: Wilf Scolding (Ethan), il “fidanzato” di Rebecca; Zöe Tapper (Kate) è la detective che non lascerà nulla al caso ; Stephen Campbell Moore (Damian), un investitore a tratti scomodo di MatchDNA; Lois Chimimba (Hannah), una donna ossessionata all’idea che MatchDNA la separi dal marito; Diarmaid Murtagh  (Connor), l’ombra di Rebecca; Eric Kofi-Abrefa (Mark), giornalista e marito di Hannah; Pallavi Sharda (Megan), una carismatica nuova amica di Hannah con cui ha qualcosa in comune.

Anticipazioni della stagione 2 di La coppia quasi perfetta

Quale sarà il segreto che Rebecca vuole condividere con noi? Queste sono le ultime parole con cui ci lascia nella Stagione 1 che ci fanno ben sperare in un proseguo anche se ad oggi non ci sono notizie in merito.

Il trailer di La coppia quasi perfetta


La nostra recensione


La coppia quasi perfetta
0
Sufficiente
70100
Pro

La storia non è un banale viaggio tra coppie innamorate.

La protagonista è un intreccio di personalità che non ti annoiano mai.

Contro

Amore e scienza creano relazioni umane intense e sociologicamente interessanti.

La storia in alcuni tratti si sviluppa lentamente.

Il finale... non lo spoilero ma dico solo perché?

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina