In lettura
BONDING: “Sì Mistress May, mi punisca!”

BONDING: “Sì Mistress May, mi punisca!”

bonding

“Bonding” la seconda stagione di questa “particolare” serie tv, serie ideata da Rightor Doyle, arriva su Netflix.

Particolare sia per il tema trattato, il bondage e sado-maso, sia per la lunghezza delle puntate, infatti ogni puntata dura circa 15′.

7 le puntate della prima stagione di “Bonding” e 8 quelle della seconda.

La trama di Bonding

Zoe Levin (Tiffany – Mistress May) e Brendan Scannell (Pete – Master Carter)

Nella prima stagione abbiamo lasciato Mistress May e Carter che scappavano da casa di un cliente pericoloso, dopo averlo pugnalato alla gamba.

In questa seconda stagione li troviamo alle prese con il tentativo di ricostruire la loro immagine professionale.

Infatti i loro clienti, dopo l'”incidente” con l’ultimo cliente non si fidano più di loro e anche i Fetish li hanno allontanati.

Mistress May decide allora di tornare dalla sua mentore Mistress Mira per chiederle di aiutarla nonostante in passato lei la abbia “abbandonata” senza un messaggio o una chiamata.

Mistress Mira nonostante tutto accetta ma la fa ripartire da zero e non vede di buon occhio “Master” Carter.

Nel frattempo continuano le relazioni tra Tiffany (Mistress May) e Dough e tra Pete (Master Carter) e Josh.

Relazioni che cominciano a vacillare per gelosia, segreti e difficolta nel conciliare il lavoro BDSM con la loro vita privata.

Si incrina anche il rapporto fra Mistress May e Master Carter, lei vuole a tutti i costi tornare a fare il suo lavoro seriamente mentre lui lo usa solo come fonte di aneddoti per i suo show comici…

Anticipazioni stagione 3 di Bonding

Al momento Netflix non ha ne confermato ne negato l’uscita della terza stagione.

Il costo di produzione, inoltre, di questa serie tv è relativamente basso vista la durata delle singole puntate quindi speriamo solo che anche questa stagione abbia il successo della prima per poter vedere come andranno a finire i rapporti tra i vari personaggi.

La seconda stagione, infatti, lascia un finale abbastanza aperto sia su ciò che farà Pete sia sulla nuova avventura intrapresa da Mistress May.

Il cast di Bonding

Bonding

ZOE LEVIN (Tiffany – Mistress May): studentessa di psicologia arrotonda le sue entrate come Dominatrice e vuole fare il suo lavoro al meglio.

Attrice statunitense ottiene la sua prima parte a 13 anni.

BRENDAN SCANNELL (Pete – Master Carter): dapprima assistente di Mistress May viene poi chiamato Master dai clienti. Il suo primo obiettivo, a differenza di Mistress May, non è quello di fare del BDSM il suo lavoro ma di utilizzarlo solo come divertimento e come fonte di materiale per i suoi monologhi comici.

Diventato famoso con questa serie ha recitato anche nel film “Heathers” del 2018, reboot dell’omonimo film del 1988.

Il trailer di Bonding

Dove rivedere Bonding

Per vedere gli episodi clicca qui.

Vedi i commenti (2)

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina