In lettura
Il Grinch: l’imperdibile classico in top 10 su Netflix!

Il Grinch: l’imperdibile classico in top 10 su Netflix!

grinch
grinch

Su Netflix “Il Grinch” al terzo posto nella top ten!

IL FILM

Il Grinch” è un film con la regia di Ron Howard che risale agli anni 2000 e ad oggi si trova al terzo posto in top ten su Netflix. Una commedia per famiglie e bambini in particolare che dura 1 ora e 44 minuti.

LA TRAMA

Al paese di Chinonsò, uno strambo paese dove abitano i Nonsochi, si avvicina il Natale da sempre ritenuta la festa più importante per loro. Un essere verde e peloso, temuto da tutti, chiamato Il Grinch, odia il Natale e non lo vuole festeggiare.

Cindy Lou, una bambina di 6 anni, mentre tutti sono impegnati a fare gli ultimi regali, cerca di far capire alla gente che la magia del Natale non sta solo nei regali, ma nessuno la ascolta. Nel frattempo il Grinch scende in paese per fare i dispetti, e quando incontra Cindy Lou alle poste, la bambina si spaventa e cade nel nastro dei pacchi, ma viene salvata dal Grinch.

Questo gesto viene visto dalla bambina come un bel gesto e crede che anche il Grinch abbia un suo lato positivo perciò inizia ad indagare sul Grinch andando da tutti quelli che lo hanno conosciuto.

La bambina scopre il terribile passato del Grinch, e decide così di aiutarlo a ritrovare la magia e la bellezza del Natale nonostante egli farà di tutto per spaventare la bambina inutilmente.

IL CAST

IL GRINCH – JIM CARREY: protagonista del film. Un essere verde, brutto, peloso, antipatico e dispettoso con un cuore due volte più piccolo del normale perché super cattivo. Dopo varie disavventure, alla fine riscoprirà anche lui la magia del Natale…

Jim Carrey per il ruolo del Grinch ha ottenuto un sacco di nomination e premi per la magnifica interpretazione. Il personaggio è stato egregiamente interpretato, molto simpatico divertente ed impacciato.

Il Grinch

CINDY LOU – TAYLOR MOMSEN: Cindy è la protagonista femminile. Una bambina dolce, sensibile, intelligente e capace di andare oltre le apparenze. Colei che riesce a far diventare Il Grinch buono nonostante lui provi a respingerla continuamente.

Taylor è una giovane cantante, modella ed attrice statunitense che ora fa parte di un gruppo Rock. Al tempo quando interpretò Cindy Lou, era una dolce bambina col viso d’angelo perfetta per questo ruolo.

Taylor Momsen ieri e oggi: da Cindy Lou ne Il Grinch a rocker e star di  Gossip Girl

AUGUSTUS SINDACHI – JEFFREY TAMBOR: Augustus è l’antagonista del film. E’ il sindaco di Chinonso e non vuole che Il Grinch festeggi con loro perchè si scopre che da piccolo lo prendeva in giro a causa della sua diversità ed incitò i suoi compagni a deriderlo.

Jeffrey impersona il ruolo dell’uomo viscido e presuntuoso. Un’ottima interpretazione anche la sua che alla fine del film si pente anche lui e viene perdonato.

Il Grinch
IL LIBRO

Il film “Il Grinch” è un film del 2000 tratto dall’omonimo libro del Dr. Seuss. Il libro è un racconto per bambini scritto in versi in rima con le illustrazioni dell’autore. Venne pubblicato nel 1957 e critica la commercializzazione del Natale.

Stando ad un sondaggio svolto nel 2007, la National Education Association nomina il libro come uno dei suoi “Teacher’s Top 100 books for children”. Il libro è stato riadattato come film d’animazione nel 1966 ed in seguito nel 2000 con Jim Carrey.

4 CURIOSITÀ SUL FILM
  1. Max, il cane del Grinch, era stato abbandonato in un canile e quindi poi riaddetsrato per il film
  2. Jim Carrey spaventò alcuni turisti durante le riprese del film
  3. Il trucco: tutti i giorni di ripresa Jim Carrey si è dovuto sottoporre a due ore di trucco per rappresentare Il Grinch
  4. Ron Howard, il regista, ha indossato lo stesso costume di Jim durante una giornata di riprese solo in segno di apprezzamento.
3 MOTIVI PER GUARDARE IL FILM
  • È uno dei film natalizi più belli di sempre: impossibile non guardarlo!
  • Per il grande impegno dei truccatori, del regista, dei costumisti che hanno impiegato tantissime ore di lavoro per far uscire un capolavoro come questo;
  • Per il grande messaggio nascosto raccontato con tanta semplicità e simpatia.
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina