In lettura
THE WITCHER: NIGHTMARE OF THE WOLF: com’è nata la leggenda.

THE WITCHER: NIGHTMARE OF THE WOLF: com’è nata la leggenda.

The Witcher

Il 23 agosto 2021 è uscito il film d’animazione “The Witcher: Nightmare of the Wolf”, il quale narra le vicende precedenti alla storia di Geralt, il protagonista della serie di Netflix “The Witcher”. Il film, spin off della serie, racconta le vicende di Vesemir, il mentore di Geralt.

La storia, tanto tragica quanto divertente grazie al carisma del protagonista, ci dà una visione su ciò che ha portato Vesemir a diventare un Witcher. L’ambientazione dark-fantasy e la colonna sonora divina e incalzante tengono lo spettatore incollato a una storia che i fan di questo universo sicuramente apprezzeranno.

La trama di “The Witcher: Nightmare of the wolf”

La storia inizia con Vesemir che salva un bambino da un Ieshen nella foresta. Una volta tornato in città, Vesemir decide di parlare con l’elfo e amico Filavandrel riguardo a un comportamento particolare della creatura uccisa nella foresta. Dopo aver parlato con l’elfo, il protagonista, tornando alla città di addestramento di giovani reclute ammazza-demoni, inizia a ricordare il suo passato, pensando ai giorni in cui incontrò il suo maestro e witcher Degian.

The witcher Nightmare of the Wolf
Vesemir prende la moneta dal corpo dello Ieshen.

Nel frattempo una maga, Tetra, cerca di convincere i regnanti della città di Kaer Morhen di cacciare e sterminare i witcher, affermando che sono il male e che portano solo problemi alla popolazione. I

Il trailer di “The Witcher: Nightmare of the wolf

Dove vedere “The Witcher: Nightmare of the wolf

Ecco il link per vedere “The witcher: nightmare of the wolf” su Netflix. 


La nostra recensione


The Witcher
0
Bello
75100
Pro

I disegni e le animazioni sono godibili alla vista.

La trama è ben sviluppata con ottimi colpi di scena.

Contro

Eccessivamente cruento in alcune scene.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina