In lettura
L’incredibile storia dell’isola delle Rose: cast, trama e trailer!

L’incredibile storia dell’isola delle Rose: cast, trama e trailer!

l'incredibile storia dell'isola delle rose
l'incredibile storia dell'isola delle rose

Da oggi su Netflix!

L’INCREDIBILE STORIA DELL’ISOLA DELLE ROSE

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose è il film diretto da Sidney Sibilia che racconta la storia vera di quando Giorgio Rosa ha fondato una micronazione.

L’Isola delle Rose, costruita al largo di Rimini, è divenuta micronazione il 1 maggio 1968 ed è stata demolita a febbraio 1969.

L'INCREDIBILE STORIA DELL'ISOLA DELLE ROSE
TRAMA

L’incredibile storia dell’Isola delle Rose racconta le vicende dell’ingegnere Giorgio Rosa.

L’uomo, bolognese, per anni progetta invenzioni geniali ma rischiose.

Biplani, auto, tv, tutto! Giorgio Rosa è geniale ma stargli accanto è un pericolo: qualcosa va sempre storto.

Un giorno però, l’illuminazione: perché non creare un mondo tutto suo dove le sue invenzioni possano esistere senza conseguenze?

Così decide di costruire l’Isola delle Rose: tutta in acciaio.

Insieme all’amico trova un modo per portare grossi tubi d’acciaio al largo delle coste riminesi.

Sull’Isola arrivano i primi abitanti, ma che succederà all’ennesima invenzione dell’ingegner Rosa?

L'INCREDIBILE STORIA DELL'ISOLA DELLE ROSE
CAST

Netflix non sbaglia un colpo, e anche per questa volta sceglie un cast di altissimo livello.

Il protagonista, Giorgio Rosa, è interpretato da Elio Germano. Innumerevoli le sue interpretazioni, dall’indimenticabile Giacomo Leopardi ne Il giovane Favoloso al più recente Volevo nascondermi.

Accanto a lui Matilda De Angelis, quanta bravura e bellezza! Esordisce nel film Veloce come il vento, con la regia di Matteo Rovere e accanto al grande Stefano Accorsi.

C’è poi l’amico di Rosa, Leonardo Lidi: attore e regista teatrale, ha all’attivo una lunga carriera con grandi nomi del teatro e dell’opera lirica tra cui Luca Salsi (tra i 24 cantanti scelti per l’inaugurazione della stagione 2020/2021 del Teatro Alla Scala).

Completano il cast Christian Ginepro, Fabrizio Bentivoglio, il grande Luca Zingaretti, Francois Cluzet, Tom Wlaschiha, Alberto Astorri, Violetta Zironi, Ascanio Balbo, Marco Pancrazi, Fabrizio Rongione, Andrea Pennacchi, Federico Pacifici e Luca Della Bianca.

TRAILER
CONSIDERAZIONI

Oltre al perfetto dialetto del protagonista e alla sua interpretazione impeccabile, il film vanta una fotografia d’eccezione firmata da Valerio Azzali.

Meravigliosi i luoghi del film, dagli splendidi colori e i porticati di Bologna al mare aperto e sconfinato.

Fin dalle prime scene si vede l’attenzione al dettaglio e la qualità estrema della regia.

Bellissimo, una storia italiana per un prodotto tutto italiano: che orgoglio!

1 commento

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina