In lettura
A CENA CON UN CRETINO: trama, cast, trailer e recensione

A CENA CON UN CRETINO: trama, cast, trailer e recensione

“A cena con un cretino” film uscito nella sale nel 2010 diretto da Jay Roach.

Ecco un altro dei film nella “Top Ten” di Netflix di questi giorni.

Il film è il remake del classico del cinema francese “La cena dei cretini”.

A chi pensa ci sia qualcosa di cui non siete capaci rispondete: “Posso farcela anzi guardami l’ho appena fatto!”

LA TRAMA

Tim sta cercando di avere una promozione nella società in cui lavora e sviluppa un’idea per aumentare i profitti.

La sua idea lo fa notare dal grande capo che lo invita ad una cena “segreta” dove dovrà farsi accompagnare da un “cretino”, infatti lo scopo della cena è divertirsi prendendo in giro tutti i cretini portati dagli ospiti.

Il fato vuole che Tim investa Barry, un tipo alquanto pittoresco che ricrea opere d’arte con topi imbalsamati…

Ma Barry ha anche un altro particolare dono… quello di riuscire ad incasinare tutta la vita di Tim!

Gli scombina la vita amorosa, gli incasina un incontro di lavoro, gli riscombina la vita amorosa e dulcis in fundo gli fa subire una verifica fiscale!

In tutto questo si inserisce una vecchia fiamma di Tim che lo perseguita da anni e che lui cerca di evitare in tutti i modi ma che, grazie a Barry, scopre l’indirizzo di casa di Tim!

IL CAST

PAUL RUDD (Tim): in “A cena con un cretino” è Tim, desideroso di avere una promozione più per sue insicurezze, come scopriremo durante il film, che per ambizione.

Si ritrova a dover combattere con i suoi principi e con i casini di Barry.

I suoi film più famosi? “Una notte al museo” e i film degli Avengers tra cui “Ant-Man” e “Avengers: Endgame”.

In teatro ha recitato al fianco di Paul Newman!

Photo by Jason LaVeris/FilmMagic.com

STEVE CARELL (Barry): il cretino di “A cena con un cretino”… incasina tutto, la moglie lo lascia per… non ve lo dico!

Ma che sicuramente ha un cuore grande e si affeziona sinceramente a Tim.

Attore comico ma non solo infatti nel 2006 vince un Golden Globe per l’interpretazione di un ruolo drammatico.

STEPHANIE SZOSTAK (Julie): la fidanzata che viene travolta da una serie di malintesi, scambi di persona e situazioni imbarazzanti.

Nel 2006 la ricordiamo in “Il Diavolo veste Prada” e nel 2013 in “Iron Man 3”.

LUCY PUNCH (Darla): la stalker di Tim, si sono visti solo per una sera ma lei sono anni che lo perseguita.

Divertentissima in questa parte in cui ad un certo punto si ritrova a dover interpretare la parte della fidanzata di Tim, riuscendo così a coronare per un attimo il suo sogno…

CURIOSITA’

Durante il film possiamo ammirare dei diorami realizzati con i topi tutti creati dai Fratelli Chiodo.

IL TRAILER
DOVE VEDERE “A CENA CON UN CRETINO”

Per vedere “A cena con un cretino” clicca qui.

A cena con un cretino recensione
0
Bello
75100
Pro

Film divertente con alcune scene esilaranti, sicuramente le parti in cui c'è Darla vincono su tutto!

E' una storia che fa perno sui sentimenti umani, sul sentirsi inadeguato, tradito, solo, diverso ma che ha poi, come sempre, un lieto fine.

Contro

Il personaggio di Barry a volte secondo me era un po' troppo, nel senso che in alcuni punti diventava quasi assurdo e più che un simpatico casinista era un odioso invadente.

0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

Torna a inizio pagina