In lettura
Festival Immersioni 2023: laboratorio di linguaggi performativi nei quartieri
Scuro Chiaro

Festival Immersioni 2023: laboratorio di linguaggi performativi nei quartieri

Festival immersioni

Il Festival Immersioni 2023 è stato presentato lunedì 4 settembre presso il Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro di Milano.

Si tratta di un progetto sulla nuova drammaturgia, esito di percorsi di convivenza e scambio aperto tra artisti, cittadini e comunità giunto alla seconda edizione.
Il Festival è in programmazione dal 6 al 10 settembre 2023 al Piccolo Teatro di Milano, che lo coproduce insieme a Mare Culturale Urbano, con la direzione artistica di Andrea Capaldi.

Hanno presentato l’evento: Tommaso Sacchi (Assessore alla Cultura Comune di Milano) Claudio Longhi (Direttore Piccolo Teatro di Milano Teatro d’Europa), Andrea Capaldi (Direttore artistico del Festival IMMERSIONI)

Al centro del Festival Immersioni – laboratorio di linguaggi performativi nei quartieri c’è il progetto Indagine Milano 2023 (dal 7 al 9 settembre al Teatro Studio Melato) che porta in scena performance nate da residenze artistiche nei quartieri meno centrali di Milano: nell’estate 2023 gli artisti Carolina Balucani, Arianna Lodeserto, la compagnia FanniBannis, Claudio Larena e Xlee, selezionati attraverso una call internazionale, hanno stimolato la partecipazione attiva delle comunità di Quarto Oggiaro, Affori, Lambrate-Ortica, e Chinatown.

Il Festival Immersioni è realizzato con il contributo del Comune di Milano, nell’ambito del progetto “Milano è Viva” nei quartieri 2023, è sostenuto dal Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo – Progetti Speciali 2023 Teatro – ed è tra i beneficiari di Sottocasa, il bando de Lacittàintorno che ha l’obiettivo di promuovere la partecipazione culturale nei quartieri di edilizia residenziale pubblica e sociale. Lacittàintorno è il programma di Fondazione Cariplo che coinvolge gli abitanti dei contesti urbani fragili nella riattivazione e risignificazione degli spazi inutilizzati o in stato di degrado, per migliorare la qualità della vita e creare nuove geografie cittadine.

La conferenza è stata introdotta dalla presentazione, fatta dal Direttore del Piccolo Teatro Claudio Longhi, dall’Assessore alla cultura del Comune di Milano Tommaso Sacchi e dal Direttore artistico del festival Andrea Capaldi, che hanno messo in evidenza le ragioni e motivazioni della nascita del Festival e i successi ottenuti nella sua prima edizione che hanno portato alla elaborazione dell’edizione di quest’anno.

In seguito diversi artisti presenti, tra cui Serena Sinigaglia, Corrado Spanger
e gli artisti di Indagine Milano: Carolina Balucani, Arianna Lodeserto, FanniBanni’s, Claudio Larena, Xlee, Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa, hanno presentato e illustrato il lavoro svolto per giungere alle diverse presentazioni, performance e istallazioni che sarà possibile vedere nel corso di questi cinque giorni.

Indagine Milano 2023 NOLO
OSO | Nolo progetto a cura di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa effetti led e suono a cura di Alberto Crucitti in collaborazione con MiX Festival di Cinema LGBTQ+

Il Calendario del Festival

Mercoledì 6 settembre
Piccolo Teatro Strehler – Scatola Magica, ore 18:30 – 21:30
Indagine Milano 2023                                                                              
Nolo | installazione OSO di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa   
Ingresso libero e gratuito


Mercoledì 6 settembre
Piccolo Teatro Studio Melato, ore 19.30
El nost Milan. Una festa di comunità a cura di e con Serena Sinigaglia con la partecipazione straordinaria di Lella Costa                                                   
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Mercoledì 6 settembre
Teatro Grassi, ore 20:30
Un’ultima cosa. Cinque invettive, sette donne e un funerale di e con Concita De Gregorio                                                                                                                        
Biglietto intero a € 15 e ridotto (under 26 e over 65) a € 10

Concita De Gregorio Clarissa Lapollaph
Un ultima cosa. Cinque invettive sette donne e un funerale di e con Concita De Gregorio Clarissa Lapollaph

Giovedì 7 settembre
Piccolo Teatro Strehler – Scatola Magica, ore 18:30 – 21:30
Indagine Milano 2023                                                                                                 
Nolo | installazione OSO di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa       Ingresso libero e gratuito


Giovedì 7 settembre
Piccolo Teatro Studio Melato, ore 19.30
Indagine Milano 2023                                                                                   
Quarto Oggiaro | PERSONA UNICA di Carolina Balucani e Arianna Lodeserto
Chinatown | CHINESE NEVER DIE di XLee      
                              
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Giovedì 7 settembre
Teatro Grassi, ore 20:30
Un’ultima cosa. Cinque invettive, sette donne e un funerale di e con Concita De Gregorio                                                                                                                        
Biglietto intero a € 15 e ridotto (under 26 e over 65) a € 10

Venerdì 8 settembre
Piccolo Teatro Strehler – Scatola Magica, ore 18:30 – 21:30
Indagine Milano 2023                                                                                      
Nolo | installazione OSO di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa    
Ingresso libero e gratuito


Venerdì 8 settembre
Piccolo Teatro Studio Melato, ore 19:30
Indagine Milano  2023               
Lambrate | Stiamo Lavorando per voi – ci scusiamo per il disagio- di Claudio Larena
Affori | Tutte le immagini scompariranno di FanniBanni’s  
                    
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Venerdì 8 settembre
Chiostro Nina Vinchi, ore 17:30
#ITALIANSTORIES: Presentazione al pubblico – 24 nuove voci raccontano l’Italia per il Teatro italiano nel mondo                                      
Intervengono Filippo La Rosa – Direttore Promozione Culturale MAECI, Claudio Longhi – Direttore del Piccolo Teatro di Milano, il collettivo lacasadargilla
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Venerdì 8 settembre
Teatro Grassi, ore 19:30
#ITALIANSTORIES “live”                                                      
letture di Alfonso De Vreese, Leda Kreider, Fortunato Leccese, Anna Mallamaci   Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria                                  

Forse ti potrebbe piacere anche…

Sabato 9 settembre
Piccolo Teatro Strehler – Scatola Magica, ore 16 – 24  
Indagine Milano  2023                                                                             
Nolo | installazione OSO di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa      
Ingresso libero e gratuito


Sabato 9 settembre
Teatro Studio Melato, ore 17
Maratona Indagine Milano 2023                                                        
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Sabato 9 settembre
Teatro Grassi, ore 20:30
conTEST Amleta – premiazione dei vincitori e reading del testo premiato 
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Sabato 9 settembre
Sagrato del Teatro Strehler, ore 21:30                      
FESTIVAL IMMERSIONI 2023 – LA FESTAAA!                                              
Dj set di Karmadrome Indie-Disco              
Ingresso libero e gratuito

Domenica 10 settembre
Teatro Grassi, ore 10:45                                 
Premiazione dei vincitori del Premio Carlo Annoni 2023                              
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria


Domenica 10 settembre
Piccolo Teatro Strehler Scatola Magica, ore 18:00 – 21:00  
Indagine Milano 2023                                                                                
Nolo | installazione OSO di Dogyorke (Yuri S. D’Ostuni) e Sara Leghissa       Ingresso libero e gratuito


Domenica 10 settembre
Via Rivoli, ore 18.30
Endless a cura di Chiara Taviani camminata coreografata di 6 ore                  
Ingresso libero e gratuito


Domenica 10 settembre
Teatro Studio Melato, ore 19:00
Maratona Indagine Milano 2022
Niguarda | Sogni 2.0 di Virginia Landi e Eleonora Paris
Giambellino | Arcipelago di Pablo Tapia Leyton 
Calvairate | ZETA 4 di Corpora 
Baggio | bioluminescenze di Bruna Bonanno e Gianmarco Porru
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Qual è la tua reazione?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
0 Commenti

Rispondi

La tua mail non sarà resa pubblica.

© 2020 Dejavu. All Rights Reserved.

Torna a inizio pagina